24 Agosto 2016
23:00

CineMust – I film da non perdere in uscita il 25 agosto

Nelle sale, finalmente, arriva “L’Era Glaciale: in rotta di collisione”, quinto capitolo del famoso franchise. Al cinema, però, troverete anche anche: “Escobar”, con Benicio del Toro nei panni del celebre trafficante di cocaina colombiano, Pablo Escobar; “Il diritto di uccidere”, con Helen Mirren e il compianto Alan Rickman e “Paradise Beach – Dentro l’incubo”, con Blake Lively.
A cura di Ciro Brandi

Nelle sale (dal 22 agosto) c’è “L’Era Glaciale: in rotta di collisione”, diretto da Mike Thurmeier e Galen T. Chu. Il quinto capitolo del franchise d’animazione iniziato nel 2002, porterà nelle sale tantissimi spettatori, ma nei cinema arriveranno anche: “Escobar”, scritto e diretto dall’italiano Andrea Di Stefano, con protagonista il grandissimo Benicio del Toro, nei panni del celebre trafficante di cocaina colombiano, Pablo Escobar, noto anche per la sua breve carriera politica: “Il diritto di uccidere”, diretto dal premio Oscar Gavin Hood, con Helen Mirren e il compianto Alan Rickman e “Paradise Beach – Dentro l’incubo”, con la splendida Blake Lively, nei panni di una surfista, ferita, bloccata su uno scoglio e braccata da un enorme squalo bianco.

L’Era Glaciale: in rotta di collisione”: L’epico  e infinito inseguimento della ghianda sfuggente, catapulterà Scrat nell’Universo, dove, accidentalmente, darà origine ad una serie di eventi cosmici che trasformeranno radicalmente e minacceranno il mondo dell’Era Glaciale.  Per salvarsi, Sid, Manny, Diego e il resto del gruppo dovranno abbandonare la loro casa e intraprendere un’avventura ricca di comicità, viaggiando attraverso nuove terre esotiche e incontrando nuovi coloratissimi personaggi.

Escobar”: Il giovane canadese Nick pensa di aver trovato il paradiso quando raggiunge il fratello Dylan, in Colombia. Qui lo attendono una laguna turchese, una spiaggia d’avorio, onde perfette, il sogno di tutti i surfisti del mondo. Un giorno, incontra anche Maria, una splendida ragazza del posto con la quale subito instaura un ottimo feeling. I due si innamorano follemente e tutto va benissimo, fino a quando Maria presenta Nick a suo zio: Pablo Escobar. Da quel momento, la vita del giovane prenderà una piega, decisamente, pericolosa.

Il diritto di uccidere”: Protagonista del film è il colonnello inglese Katherine Powell, che dirige a distanza un’operazione contro una cellula terroristica a Nairobi. Il suo “occhio” sul campo è un drone pilotato in Nevada dal giovane ufficiale Steve Watts, ma quando diventa inevitabile sferrare un attacco, entrambi realizzano che anche una bambina innocente finirebbe tra le vittime. Mentre nessun politico nella “war room” londinese vuole prendersi la responsabilità di una decisione, una drammatica serie di eventi fa precipitare la situazione.

Paradise Beach – Dentro l’incubo”: La giovane surfista Nancy rimane bloccata su uno scoglio a circa 200 metri dalla riva, con una profonda ferita alla gamba. Improvvisamente, la ragazza si accorge di essere braccata da un famelico ed enorme squalo bianco, che circumnaviga lo scoglio, in attesa di un suo passo falso. La ragazza dovrà trovare la forza di non soccombere, sperando di trovare un modo per salvarsi.

CineMust – I film da non perdere in uscita il 4 agosto
CineMust – I film da non perdere in uscita il 4 agosto
CineMust – I film da non perdere in uscita il 15 settembre
CineMust – I film da non perdere in uscita il 15 settembre
CineMust: i film da non perdere in uscita il 3 novembre
CineMust: i film da non perdere in uscita il 3 novembre
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni