8 Gennaio 2014
23:42

CineMust: i film da non perdere in uscita il 9 gennaio

E’ il weekend de “Il grande match” tra De Niro e Stallone, ma occhio anche al thriller “Il capitale umano”, di Paolo Virzì e alle commedie “Un compleanno da leoni” e “Sapore di te”.
A cura di Ciro Brandi

 

E’ il giorno de “Il grande match” tra Robert De Niro e Sylvester Stallone, i due miti del cinema hollywoodiano che se le daranno di santa ragione sul ring, dopo “Toro scatenato” e “Rocky”. Nelle sale ci sarà anche il thriller di Paolo Virzì, “Il capitale umano” e il drammatico “Disconnect”, incentrato sulla disfatta dei rapporti umani nell’era di Internet. I fratelli Vanzina ci riportano negli anni ’80 con la loro nuova commedia, intitolata, non a caso, “Sapore di te”, mentre dagli USA arriva “Un compleanno da leoni”, film diretto dagli autori di “Una notte da leoni” e che, già dal trailer, sembra essere ancora più esagerato e sgangherato.

Il grande match”: Billy "The Kid" McDonnen e Henry "Razor" Sharp erano due famosi pugili di Pittsburgh, la cui rivalità li aveva portati sotto i riflettori dell'intera nazione. Con una vittoria contro l'altro a testa, nel 1983 alla vigilia del terzo incontro Razor annunciò definitivamente il ritiro dalle scene rifiutandosi di fornire alcuna spiegazione e tranciando di fatto la carriera di entrambi. Trent'anni dopo, il promoter d’incontri Dante Slate Jr., fiutando un grosso affare, propone ai due ex sfidanti un'offerta che non possono rifiutare: tornare su un ring e affrontarsi per regolare i conti una volta per tutte. Il loro primo incontro dopo tanto tempo si trasforma in un corpo a corpo involontariamente esilarante, che in breve tempo diventa noto a tutti. L'improvviso interesse dei media spingerà i due, dopo essere sopravvissuti ad una dura formazione, a diventare i protagonisti di un evento imperdibile.

Il capitale umano”: Siamo nei pressi del lago di Como, alla vigilia delle feste natalizie. Un ciclista viene investito durante la notte. L'evento e la dinamica dei fatti avranno conseguenze che cambieranno per sempre la ricca famiglia dei Bernaschi e quella dei Rovelli, sull'orlo del fallimento. Il regista ci porta nelle vite dei vari componenti, Scrutando da vicino le esistenze dei componenti, dove a primeggiare  è l'ansia per il denaro, l'angoscia del volerlo moltiplicare e la paura della sua perdita. Ciò li porta a distruggere ogni legame affettivo e con il segnare per sempre il destino di ognuno di essi.

Disconnect”: Rubin ci racconta varie storie che s’intrecciano, in un mondo in cui le persone cercano relazioni umane nel mondo di internet: una coppia in crisi riscopre l'amore quando si ritrova costretta a mettersi alla ricerca dei soldi rubati in seguito a un furto di identità. Un ex poliziotto vedovo è alle prese con la difficile crescita di un figlio che perseguita on line un compagno di classe. Due affettosi genitori lottano contro il tentato suicidio del figlio musicalmente dotato ma introverso all'inverosimile. Un'ambiziosa giornalista televisiva convince un adolescente reclutato su un sito di videochat per soli adulti a divenire il soggetto di una storia che però metterà a rischio la vita di lui e la carriera di lei.

Sapore di te”: I Vanzina ci portano tra l'estate del 1984 e quella del 1985, dove s’intrecciano le storie di personaggi tipici dell'epoca: il bagnino che seduce le giovani ragazze straniere in vacanza, i ragazzi sempre pronti a scappatelle sentimentali e a scherzi goliardici e i genitori che rimpiangono gli anni Sessanta e la loro ormai passata gioventù. È tra le due estati che accadono una serie di fatti per loro importanti: Luca e Chicco, compagni di università s’innamorano entrambi della diciassettenne Sabrina, la figlia dei Proietti; Anna, vicina alla laurea, vede il suo cuore rapito da Armando, un tenebroso di provincia; l'onorevole socialista napoletano De Marco perde la testa per l'ingenua soubrette Susy.

Un compleanno da leoni”: Jeff Chang è uno studente universitario impeccabile, cercando di non deludere le aspettative riposte su di lui. La notte prima di un importante colloquio per entrare alla facoltà di medicina, il giovane viene portato a festeggiare il raggiungimento della maggiore età dai suoi due migliori amici, i pazzi scatenati Casey e Miller. Per la prima volta in vita sua, Jeff molla ogni freno inibitorio e decide di fare tutto quello che vuole realmente fare. Così, quella che doveva essere un'uscita per una veloce birra, si trasforma in una notte di follie, umiliazioni e depravazioni assolute.

CineMust – I film da non perdere in uscita il 16 gennaio
CineMust – I film da non perdere in uscita il 16 gennaio
CineMust – I film da non perdere in uscita il 30 gennaio
CineMust – I film da non perdere in uscita il 30 gennaio
CineMust – I film da non perdere in uscita il 20 marzo
CineMust – I film da non perdere in uscita il 20 marzo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni