143 CONDIVISIONI
7 Dicembre 2015
22:31

“Deadpool”, l’eroe Marvel più atteso del 2016

Tim Miller dirige Ryan Reynolds nel cinecomic più atteso del 2016: “Deadpool”. L’omonimo eroe Marvel è il più anticonvenzionale di sempre, noto per il suo spiccato senso dello humour, per la sua teledipendenza e per le battute piene di doppisensi, riferimenti a grandi pellicole del passato. Altre particolarità? Il potere rigenerante e le sue straordinarie armi.
A cura di Ciro Brandi
143 CONDIVISIONI

Altro che “Batman v Superman: Dawn of Justice” e “Captain America: Civil War”. L’eroe Marvel più atteso del 2016 è “Deadpool”, protagonista dell’omonimo film diretto da Tim Miller. A vestirne i panni sarà Ryan Reynolds, apparso già in “X-Men le origini – Wolverine”(2009), ma con un “look” decisamente diverso e più inquietante. L’attore ha portato anche sul grande schermo le avventure di un altro personaggio, “Lanterna Verde”(2011), della DC Comics, ma con risultati tutt’altro che lusinghieri. Ora, però, i Marvel Studios, hanno deciso di puntare tutto su di lui, sulla sua bravura e sulla sua verve che lo hanno portato, in pochi anni, ad essere uno degli attori più amati e ricercati. La sceneggiatura del film è stata affidata alla coppia formata da Rhett Reese e Paul Wernick, mentre gli effetti speciali sono curati da Alex Burdett, Dylan Broughton Cole, Chris Hatchwell. La campagna pubblicitaria è partita, addirittura, nel 2014, ma tra poco, la pellicola sarà nelle nostre sale, precisamente a partire dal 10 febbraio 2016. Imperdibile.

Chi è Deadpool?

Deadpool/Wade Winston Wilson è nato dalla penna di Fabian Nicieza e Rob Liefeld e, anche nei fumetti, è stato soprannominato “il Mercenario Chiacchierone”, per la sua irrefrenabile parlantina. E’ l’eroe Marvel più anticonvenzionale di sempre, noto per il suo spiccato senso dello humour, per la sua teledipendenza e per le battute piene di doppisensi, riferimenti a grandi pellicole del passato o serie tv di successo. Altre particolarità che lo rendono semplicemente straordinario, sono: la consapevolezza di essere il personaggio di un fumetto e il potere rigenerante, proprio come Wolverine degli “X-Men”. Le armi usate dall’eroe sono le due micidiali katane, le pistole e le granate e, grazie ad un dispositivo sulla cintura, è capace anche di teletrasportarsi.

La trama

Wade Wilson, ex agente operativo delle Special Forces e mercenario, si sottopone a un terribile esperimento per guarire dal cancro e acquisisce l’eccezionale potere del fattore rigenerante. Con la sua nuova abilità di guarire rapidamente e un pungente senso dell’umorismo, Deadpool andrà a caccia dell’uomo che gli ha quasi rovinato la vita per vendicarsi.

Il cast

Il cast completo è composto da: Ryan Reynolds (Wade Wilson/Deadpool), Morena Baccarin (Vanessa), Ed Skrein (Ajax), T. J. Miller (Weasel), Gina Carano (Angel Dust), Brianna Hildebrand (Testata Mutante Negasonica), Andre Tricoteux (Piotr "Peter" Rasputin/Colosso) e Leslie Uggams (Blind Al).

143 CONDIVISIONI
10 cose da sapere su “Ant-Man”, atteso capolavoro targato Marvel
10 cose da sapere su “Ant-Man”, atteso capolavoro targato Marvel
Le nomination degli MTV Movie Awards 2016, ecco quando andranno in onda
Le nomination degli MTV Movie Awards 2016, ecco quando andranno in onda
Come finisce Ms Marvel: la spiegazione del finale e la prima scena post credit
Come finisce Ms Marvel: la spiegazione del finale e la prima scena post credit
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni