Peter Berg (“Battleship”, “Lone Survivor”) è il regista di “Deepwater – Inferno sull'oceano”, thriller-action che farà la gioia degli amanti del genere. La pellicola è basata su eventi realmente accaduti, precisamente sull’esplosione della piattaforma petrolifera semisommergibile Deepwater Horizon, nel 2010, e sul conseguente disastro ambientale nel Golfo del Messico. Berg ha ripreso la storia e racconta le vicende di alcuno coraggiosi uomini che si adoperarono per salvare le persone a bordo della piattaforma, diventata una trappola di fuoco. Il regista ha voluto alcuni dei volti più noti di Hollywood per i ruoli principali, assoldando, quindi Mark Wahlberg, Kurt Russell, Dylan O'Brien e Kate Hudson. Lo script è opera di Matthew Michael Carnahan e Matthew Sand mentre la produzione è stata affidata alla Di Bonaventura Pictures, Lions Gate e Participant Media. Il film è già stato presentato , il 13 settembre scorso, al Toronto International Film Festival (dove ha ricevuto una standing ovation) e sarà distribuito nelle sale statunitensi il 30 settembre, mentre da noi arriverà il prossimo  6 ottobre seguente.

La trama

Il 20 aprile 2010 sulla Deepwater Horizon nel Golfo del Messico, si è verificato uno dei più gravi disastri mondiali causati dall'uomo. Questo film racconta una storia di vitale importanza che molti non hanno visto: la storia dei 126 lavoratori che si trovavano a bordo della Deepwater Horizon quel giorno, sorpresi nelle più strazianti circostanze immaginabili – uomini e donne altamente specializzati che riponevano in un faticoso turno le speranze di tornare dalle loro famiglie ed alle loro vite sulla terraferma. In un attimo, si sono trovati catapultati nel giorno più brutto della loro vita, spinti a trovare il coraggio per combattere contro un inarrestabile inferno di fuoco nel bel mezzo dell'oceano e, quando tutto sembrava perduto, cercare di salvarsi l'un l'altro.

Il cast

Il cast completo del film è composto da: Mark Wahlberg ( Mike Williams), Kurt Russell (Brendan), Dylan O'Brien (Caleb Holloway), Gina Rodriguez (Andrea Fleytas), Kate Hudson (moglie di Mike), John Malkovich (Edward) e Ethan Suplee (Jason Anderson).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Una piattaforma petrolifera è stata costruita apposta per il film, a Chalmette, in Louisiana, dove si è tenuta la maggior parte delle riprese.

2. Mark Wahlberg  e Peter Berg hanno già lavorato assieme in occasione del film “Lone Survivor”(2010), basato sempre su una storia vera.

3. Kristen Stewart ed Emma Stone sono state considerate, inizialmente, per i ruoli femminili, ma entrambe hanno rifiutato.

4. Moltissimi lavoratori petroliferi del Golfo del Messico si sono scagliati contro la realizzazione del film, ritenendolo irrispettoso nei confronti delle vittime della catastrofe ambientale. Tuttavia, uno dei sopravvissuti, Mike Williams, ha lavorato, fianco a fianco, con la troupe per mostrare alla gente quello che era successo veramente quel maledetto giorno.

5. Quando la produzione contattò Mark Wahlberg, gli disse che volevano per il film una coppia di protagonisti formata da un uomo più anziano e uno più giovane. L’attore, allora, iniziò a chiamare tutti i suoi amici/colleghi più “adulti”, come Jack Nicholson. Quello che non aveva capito, però, è che la produzione e il regista avevano già in mente lui come protagonista più “anziano”, mentre, in seguito, per affiancarlo fu assoldato il 25enne Dylan O’Brien .