18 Marzo 2011
16:07

Dylan Dog in calo, Nessuno mi puo giudicare resta in testa al box office

Diamo uno sguardo ai risultati dei film usciti mercoledì al cinema, dall’ottimo esordio di Nessuno mi può giudicare al risultato altalenante di Dylan Dog passando per Amici Miei, come tutto ebbe inizio.
A cura di Francesco Zullo

A due giorni dall'atipica uscita infrasettimanale, andiamo a vedere come si sono comportati i nuovi film in uscita al botteghino, per una volta all'inizio del week end. Tantissimi i film interessanti che il pubblico ha trovato al cinema in questi due giorni, andiamo a vedere quali sono risultati i preferiti.

Cominciamo con l'esordiente Massimiliano Bruno e la sua commedia Nessuno mi può giudicare, si attesta la vera e grande sorpresa di questa tornata di uscite: in due giorni il film, che vedeva recitare attori del calibro di Raul Bova e Paola Cortellesi, ha incassato poco più di un milione di euro, piazzandosi davanti al contestatissimo Amici miei, come tutto ebbe inizio. Evidentemente le polemiche ed il boicottaggio che preoccupavano De Laurentiis e Neri Parenti, non sono state poi tanto incisive, visto che la pellicola guadagna il secondo posto in classifica e 978 mila euro. Terzo al terzo posto Rango ottiene un buon risultato ad una settimana esatta dal debutto in sala.

Da segnalare il ridimensionamento di Dylan Dog. L'adattamento americano del fumetto italiano, ideato da Tiziano Sclavi e pubblicato da Sergio Bonelli, dopo un esordio molto promettente ha visto calare drasticamente gli incassi: dei 590 mila euro totali, ben 368.000 sono stati conquistati nella sola giornata di mercoledì, evidentemente, per effetto dei fan, che sono andati da subito al cinema per vedere questo adattamento del fumetto italiano. Onestamente non credo che tutti gli appassionati siano già andati a vedere il film, tra gli appassionati c'è molta curiosità ma anche una qualche preoccupazione su come sia stato adattato Dylan Dog; chi sa se lunedì troveremo un risultato differente.

Aspettando anche i dati del week end, vi invito a visitare la sezione film trailer del nostro sito, al fine di poter scegliere quale di questi film andare a vedere durante il fine settimana al cinema.

Nessuno mi può giudicare, Amici miei, Rango e Dylan dog, in testa al box office italiano
Nessuno mi può giudicare, Amici miei, Rango e Dylan dog, in testa al box office italiano
Femmine Contro Maschi, Immaturi e Qualunquemente re del box office
Femmine Contro Maschi, Immaturi e Qualunquemente re del box office
Qualunquemente di Albanese, Immaturi e Checco Zalone in testa al Box Office
Qualunquemente di Albanese, Immaturi e Checco Zalone in testa al Box Office
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni