107 CONDIVISIONI
24 Aprile 2015
13:06

“Fast and Furious 8” uscirà nelle sale il 14 aprile 2017

La data ufficiale è stata annunciata da Vin Diesel durante il CinemaCon di Las Vegas. La saga, forte del record d’incassi di “Fast & Furious 7”, continua dunque senza Paul Walker. Ma Diesel assicura: “Lo prometto a voi e a mio fratello che è lassù: gireremo il miglior film che abbiate mai visto”.
A cura di Valeria Morini
107 CONDIVISIONI

Come confermato da Vin Diesel in una recente intervista, "Fast & Furious 8" si farà. Ed ora, Universal conferma anche la data d'uscita ufficiale: l'ottavo capitolo della saga action&motori ruggenti sarà nelle sale il 14 aprile 2017. L'annuncio è stato dato nel corso del CinemaCon, convention ufficiale degli esercenti americani che si è conclusa ieri a Las Vegas. Nonostante la precoce e dolorosissima scomparsa di Paul Walker, la casa di produzione americana non ha alcuna intenzione di fermarsi: come accade sempre a Hollywood, "the show must go on" ed è anzi molto probabile che alla pellicola numero 8 seguiranno altri film. A spingere Universal alla decisione, contestata da molti fan, non è solo lo status di culto di cui gode l'intera saga ma soprattutto gli eccezionali risultati al botteghino del numero 7, campione d'incassi in tutto il mondo con oltre un miliardo di dollari conquistati.

La svolta nel plot narrativo di "Fast & Furious" sarà comunque inevitabile. Senza la presenza di Walker, verranno giocoforza a mancare alcuni elementi che sono stati sempre la spina dorsale della serie di pellicole, quali l'amicizia virile tra Brian O'Conner e Dominic Toretto / Vin Diesel e la sua storia d'amore tra Mia / Jordana Brewster. Per questo motivo, come lo stesso Diesel ha spiegato, in "Fast & Furious 8" assumerà un ruolo centrale uno dei personaggi introdotti dal 7, ovvero il Frank Petty del granitico Kurt Russell. Anche l'ambientazione subirà un restyling, con la scelta di utilizzare New York come location principale del film.

Durante l'incontro al CinemaCon, Vin Diesel ha ovviamente tributato un commosso ricordo il collega e amico fraterno Walker, quasi a "scusarsi" per il fatto che il team di  "Fast & Furious" andrà avanti senza di lui. Molto emozionanti le parole pronunciate dall'attore, che ha vissuto la morte dell'attore come un vero trauma personale e ha chiamato la sua ultima figlia Pauline proprio in suo onore:

Lo prometto a voi e a mio fratello che è lassù: gireremo il miglior film che abbiate mai visto.

 
107 CONDIVISIONI
Fast and Furious 7, ecco il secondo Trailer Ufficiale
Fast and Furious 7, ecco il secondo Trailer Ufficiale
Le auto più belle di
Le auto più belle di "Fast & Furious"
155.387 di Spettacolo Fanpage
Le 20 cose della saga di “Fast and Furious” che ancora non sapevate
Le 20 cose della saga di “Fast and Furious” che ancora non sapevate
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni