27 Novembre 2015
12:33

George Lucas amareggiato: “Mi hanno estromesso da Star Wars – Il Risveglio della Forza”

Il creatore della saga fantasy che tornerà in vita dal prossimo 16 dicembre confessa con amarezza di non aver avuto praticamente alcun ruolo nella realizzazione del nuovo film: “Hanno scartato le mie idee, non ho più alcun controllo sulla storia”. Intanto, “Il risveglio della forza” ha già polverizzato ogni record di incassi sulle prevendite, con 50 milioni di dollari già totalizzati solo negli Usa.
A cura di Valeria Morini

Inutile negarlo: "Star Wars Episodio VII: Il risveglio della Forza” è l'evento cinematografico dell'anno e, probabilmente, del decennio. Il nuovo capitolo della saga fantasy creata da George Lucas nel lontano 1977 arriverà nelle sale di tutto il mondo il 18 dicembre e in Italia, eccezionalmente, due giorni prima, ovvero il 16. Mentre l'attesa sale spasmodica, arriva però una nota dolente, in una dichiarazione amarissima rilasciata dallo stesso Lucas a Cbs. Il demiurgo dell'universo di Guerre stellari, dopo aver ceduto la sua LucasFilm a Disney nel 2012 per dare vita al nuovo franchise, è uscito definitivamente dai giochi. "George farà da supervisore ai nuovi episodi", aveva promesso la casa di Topolino all'indomani della clamorosa fusione. Come il regista ha spiegato, però, tutte le ideeda lui proposte sarebbero state scartate dalla produzione e dal regista J.J. Abrams:

All’epoca, diedero un’occhiata alle mie storie e poi mi dissero: “Vogliamo fare altro, qualcosa che sia per i fan". Ciò che il pubblico, però, non ha realizzato è che Star Wars è effettivamente una soap opera: parla di problemi familiari, non di astronavi. In Disney hanno deciso che non volevano utilizzare quelle storie. Hanno deciso che avrebbero fatto qualcosa di loro. A quel punto mi sono rassegnato. In fondo a loro non interessava coinvolgermi più di tanto. Non ho più alcun controllo. 

Paradossalmente, Lucas sarebbe quindi stato estromesso dalla creatura cui lui stesso ha dato vita 38 anni fa. I rapporti con Disney sarebbero praticamente interrotti, come lui ha continuato:

Quando ti lasci con qualcuno. La prima regola è “basta telefonate”. La seconda è non passare vicino a casa sua per controllare i suoi movimenti. La terza regola è che quando entri nel suo bar e per caso lo incontri non devi promettergli che raderai al suolo quel luogo. Devi solo dirgli: "È finita. Ormai è storia antica".

"Il Risveglio della Forza" è già record al botteghino prima ancora dell'uscita

Intanto, "Il Risveglio della Forza" ha già portato a casa un record: 50 milioni di dollari di incasso al box-office nelle prevendite. Un risultato incredibile per un film non ancora uscito in sala, che batte il precedente miglior risultato, quello di "Il Cavaliere oscuro – Il ritorno", addirittura raddoppiandolo (allora, si parlò di 25 milioni).

Disney ha comunque preferito mettere le mani avanti sul possibile incasso del film nel primo weekend. A differenza di un mercato come quello italiano, dove la stagione natalizia è quella che registra la maggiore affluenza di pubblico in sala (da qui il fenomeno dei cinepanettoni), il botteghino Usa ha fortuna soprattutto in estate. Ecco perché i produttori non credono di uguagliare il risultato eclatante del weekend d'apertura di "Jurassic World" (208 milioni di dollari), come ha dichiarato il presidente degli studios Disney Alan Horn: 

È normale che la gente non veda l’ora di vederlo e che lo compari con una release estiva, ma i film di dicembre raramente hanno gli stessi schemi di un blockbuster estivo. In dicembre è raro vedere un grande debutto. Le persone sono in giro a fare shopping natalizio, viaggiano, e sanno che in qualche giorno anche i loro figli saranno in vacanza e andranno a vedere i film tutti insieme.

 
Star Wars - Il risveglio della forza, ecco il poster ufficiale
Star Wars - Il risveglio della forza, ecco il poster ufficiale
Nuove scene di "Star Wars - Il Risveglio della Forza" dal Giappone, fan in delirio
Nuove scene di "Star Wars - Il Risveglio della Forza" dal Giappone, fan in delirio
I 5 motivi per sostenere 'il risveglio' di Star Wars
I 5 motivi per sostenere 'il risveglio' di Star Wars
2.937 di Five
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni