Cavalcando l'onda delle polemiche che hanno travolto il live-action della Sirenetta, i fan si sono ribellati ai personaggi canonici del cartone animato, tanto è vero che stanno nascendo le ipotesi più strane, quasi come se i casting per decidere i ruoli futuri si facessero sui social. Il popolo del web ha lanciato un'idea che, in pochissime ore, è diventata un vero e proprio trend, e riguarda uno dei personaggi del celebre film Disney.

L'appello del web per Chef Louis

La domanda, o forse sarebbe meglio dire la richiesta, che sta spopolando ruota attorno alla figura dello Chef Louis, che prepara la cena per il principe Eric, cercando invano di cucinare il granchio Sebastian, cedendo ad esilaranti momenti di isteria e comicità. Secondo i fan di mezzo mondo l'eclettico chef del cartoon dovrebbe essere interpretato da Gordon Ramsay. Esiste, in effetti, un cuoco più famoso e conosciuto in ogni angolo del pianeta? La risposta è retorica quasi quanto la domanda. La Disney è stata invasa, tramite social, da un mare di commenti e tweet, che confluiscono in un vero e proprio appello, al grido di "Vogliamo Gordon Ramsay nei panni di Chef Louis". Lo chef non ha commentato in alcun modo la bizzarra richiesta e nemmeno Rob Marshall, il regista del live-action.

Da cosa nasce la richiesta dei fan

Il ragionamento alla base di questo assurdo appello è in realtà molto semplice: dal momento che la Sirenetta verrà interpretata da un'attrice che non sarà somigliante all'icona del film animato del 1989, perché lo stesso criterio non può essere applicato anche per altri personaggi?. Ma, sebbene Gordon Ramsay sia conosciuto ai più per la sua natura particolarmente iraconda e per essere il personaggio perfetto per i cooking show moderni, sorretti spesso da attacchi furibondi e critiche al vetriolo, fondamentali per la realizzazione della ricetta perfetta dello spettacolo allestito nelle cucine di mezzo mondo, è immaginabile che questo non basti. Sarebbe impensabile arrivare a ipotizzare davvero che un nome come il suo, di certo lontano dai circuiti cinematografici, possa avvicinarsi alla macchina da presa per finire sul grande schermo senza alcun tipo di esperienza o competenza, ma solo per un'innegabile e irresistibile somiglianza nell'indole con Chef Louis. Tempi precoci per dire quale decisione verrà vagliata al termine delle attuali valutazioni sui casting, visto che la questione Halle Bailey sirenetta nera, rispetto alla Ariel dell'immaginario classico Disney, pare sia ancora in parte aperta.