Paul Thomas Anderson è il regista de “Il filo nascosto”(“Phantom Thread”), film drammatico che ha come protagonista assoluto il tre volte premio Oscar Daniel Day-Lewis. L’attore è nei panni di Reyndols Woodcock, un famoso sarto che, con l’aiuto di sua sorella, domina la scena della moda britannica. Tuttavia, la sua vita – interamente pianificata e controllata – sarà stravolta quando conoscerà e s’innamorerà della bella e volitiva Alma (Vicky Krieps). Il film è stato candidato a 2 Golden Globe  per la Migliore colonna sonora originale a Jonny Greenwood e per il Miglior attore in un film drammatico al grande Daniel Day-Lewis. L’attore, però, nel giugno scorso, ha dichiarato che “Il filo nascosto” sarebbe stato il suo ultimo film prima del ritiro definitivo dalle scene e, anche se lo ha detto più volte, ora sembra fare sul serio. Nel frattempo, lo potremo vedere nelle nostre sale a partire dal prossimo 22 febbraio e ne sentiremo sicuramente parlare anche agli Oscar 2018.

La trama

Ambientato nella fascinosa Londra del dopo guerra negli anni ’50, il rinomato sarto Reynolds Woodcock e sua sorella Cyril sono al centro della moda britannica, realizzando i vestiti per la famiglia reale, star del cinema, ereditiere, debuttanti e dame sempre con lo stile distinto della casa di Woodcock. Le donne entrano ed escono nella vita di Woodcock, dando ispirazione e compagnia allo scapolo incallito, fino a quando non incontra una giovane e volitiva donna, Alma, che presto diventa parte della sua vita come musa ed amante. La sua vita attentamente “cucita su misura”, una volta così ben controllata e pianificata, viene ora stravolta dall’amore.

Il cast

Gli attori che compongono il cast sono: Daniel Day-Lewis (Reynolds Woodcock), Lesley Manville (Cyril Woodcock), Vicky Krieps (Alma), Richard Graham (George Riley), Sue Clark (Biddy), Joan Brown (Nana), Harriet Leitch (Pippa), Dinah Nicholson (Elsa), Julie Duck (Irma), Maryanne Frost (Winn), Elli Banks (Elli), Amy Cunningham (Mabel), Amber Brabant (Amber), Geneva Corlett (Geneva) e Camilla Rutherford (Johanna).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. La colonna sonora del film è stata composta dal fenomenale Jonny Greenwood, alla sua quarta collaborazione con Anderson dopo “Il petroliere” (2007), “The Master” (2012) e “Vizio di forma” (2014).

2. Anderson, per il personaggio di Reynolds Woodcock, si è lasciato ispirare dalla vita e dal lavoro  del celebre stilista spagnolo Cristobal Balenciaga.

3. “Il filo nascosto” è il secondo film del regista con il budget più alto. La pellicola, infatti, è costata 35 milioni di dollari mentre “Magnolia” ne costò 37.