Data di uscita: 3 ottobre
Durata: 92 minuti
Nazione: USA e Cina
Genere: Animazione
Distribuzione: Universal Pictures
Regia: Jill Culton, Todd Wilderman

Jill Culton e Todd Wilderman sono i registi de “Il Piccolo Yeti” (“Abominable”), film di animazione del 2019, nato dalla collaborazione tra Cina e Stati Uniti, che porterà nelle sale grandi e bambino. Prodotta da Dreamworks Animation, la pellicola – della durata di 92 minuti – racconta la storia della giovane Yi e dei suoi amici Jin e Peng che s’imbatteranno in un giovane Yeti, soprannominato Everest, a Shangai e faranno di tutto per farlo ricongiungere con la sua famiglia nel punto più alto della Terra. Il trio di amici, però, dovrà evitare Burnish, un ricco uomo intenzionato a catturare lo Yeti, e la dottoressa Zara, una zoologa. A doppiare i personaggi, nella versione originale, ci sono tra gli altri Chloe Bennet, Tenzing Norgay Trainor, Albert Tsai, Eddie Izzard e Sarah Paulson. Il film sarà distribuito nelle nostre sale da Universal Pictures a partire dal prossimo 3 ottobre.

Culton ha scritto anche la sceneggiatura invece il montaggio è di Susan Fitzer. La direzione della fotografia è di Robert Edward Crawford mentre le musiche sono state composte dal Rupert Gregson- Williams, autore anche della colonna sonora di grandissimi successi come “Wonder Woman”(2017) e “Aquaman”(2018). Dreamworks è garanzia di qualità, quindi non ci resta che aspettare pochi giorni per passare un po’ di tempo in totale allegria. Non perdetelo.

La trama

La giovane Yi, dopo essersi imbattuta in un giovane Yeti sul tetto del suo condominio a Shanghai, ed averlo soprannominato "Everest", l'adolescente Yi e i suoi amici Jin e Peng, si lanciano in un'epica impresa nel tentativo di far ricongiungere la creatura con la sua famiglia nel punto più alto della Terra. Per aiutare Everest a tornare a casa, però, il trio dovrà rimanere un passo avanti a Burnish, un facoltoso uomo intenzionato a catturare lo Yeti, e alla zoologa Zara.

I personaggi e i doppiatori

I doppiatori dei personaggi, nella versione originale, sono Chloe Bennet (Yi), alla sua quarta prova al doppiaggio dopo il film “Trilli e la creatura leggendaria”(2014) e le serie animate “Jake e i pirati dell’isola che non c’è” (2015) e “Marvel Rising: Secret Warriors”(2018); Sarah Paulson (dottoressa Zara), alla sua prima volta da doppiatrice e poi Albert Tsai (Peng), Tenzing Norgay Trainor (Jin), Eddie Izzard (Burnish), Joseph Izzo (Everest), Tsai Chin (Nai Nai) e Michelle Wong (Mamma di Yi).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Per ironia del destino, Tenzing Norgay Trainor, giovane attore che doppia Jin, è il nipote di Tenzing Norgay, il primo uomo a raggiungere la cima del Monte Everest con Sir Edmund Hillary.

2. Jill Culton ha dichiarato che per la creazione dei suoi personaggi (soprattutto per lo Yeti) si è ispirata ai suoi enormi cani, che pesano più di 40 chili. A tutto ciò, ha aggiunto anche tutto il suo amore per la natura, le esperienze di campeggio e di viaggio.

3. Inizialmente, la Culton voleva che Yi ed Everest vivessero un’avventura alla “E.T. – L’extraterrestre”, invece poi l’ha modificata rendendola una storia più corale tipo “Stand by Me – Ricordo di un’estate”, con un gruppo di ragazzini che devono avere a che fare l’uno con l’altro, oltre che con questioni importanti, mentre si imbarcano ne loro viaggio.