1 Luglio 2016
23:12

“L’estate addosso”, il nuovo film di Gabriele Muccino con le musiche di Jovanotti

Il regista romano sta per tornare nelle sale con il suo nuovo film, sempre ambientato in America, che ha come protagonisti due giovani studenti italiani, Marco e Maria, che partiranno alla volta di San Francisco, ospiti di Matt e Paul, una coppia gay. Il loro sarà un viaggio, non solo culturale e di piacere, ma anche alla ricerca della propria identità e delle loro emozioni più profonde.
A cura di Ciro Brandi

Gabriele Muccino sta per tornare al cinema con un film che riprende le tematiche giovanili del suo secondo lungometraggio, “Come te nessuno mai”, del 1999, interpretato dal fratello Silvio. Dopo i tiepidi “Quello che so sull’amore”(2013) e “Padri e figlie”(2015), il regista romano, a settembre, sarà nelle sale con “L’estate addosso”, pellicola sempre ambientata in America, che prende il titolo dall’omonima canzone di Lorenzo Jovanotti, del 2015, di cui Muccino ha girato il video. Stavolta, l’amato cantautore ricambia il favore, curando le musiche del film. La storia è quella di due giovani studenti italiani, Marco e Maria, che, in seguito ad un risarcimento dell’assicurazione, partiranno alla volta di San Francisco, ospiti di Matt e Paul, una coppia gay. Il loro sarà un viaggio, non solo culturale e di piacere, ma alla ricerca della propria identità e delle loro emozioni più profonde, sullo sfondo di un’estate che salderà le nuove amicizie. La pellicola arriverà nelle nostre sale a partire dal prossimo 15 settembre.

La trama

Marco è un ragazzo di 18 anni che sta per diplomarsi al liceo ma è  già terribilmente angosciato dall’incertezza assoluta sul proprio futuro. L’estate “della maturità” subisce un improvviso colpo di scena quando, in seguito ad un incidente con lo scooter, Marco riceve dall’assicurazione un risarcimento che gli consentirà di partire per San Francisco. Con suo grande disappunto però, anche Maria, una compagna di scuola soprannominata da tutti “la Suora”, partirà alla volta della sua stessa meta, ospite della stessa coppia di amici contattati dal compagno di classe Vulcano. All’aeroporto di San Francisco ci sono ad attenderli due ragazzi, Matt e Paul. Quel che Vulcano non ha detto è che Matt e Paul convivono e sono una coppia gay. Irritazione e pregiudizio si manifestano immediatamente e Marco prende ancor di più le distanze da Maria “la Bigotta”. Nonostante le premesse, nei giorni seguenti i quattro amici inizieranno a conoscersi, gettando le basi per costruire un’amicizia imprevista e sorprendente e i giorni inizieranno a trascorrere veloci e nuovi per tutti loro.

Il cast

I protagonisti principali del film di Muccino sono: Taylor Frey (Matt), Matilda Anna Ingrid Lutz (Maria), Joseph Haro (Paul), Timothy Martin (Ken) e Brando Pacitto (Marco).

Gabriele Muccino:
Gabriele Muccino: "Ne 'L'estate addosso' parti della mia vita e l'amicizia con Jovanotti"
348.184 di Eva Carducci
L'estate addosso - Gabriele Pacitto:
L'estate addosso - Gabriele Pacitto: "Muccino mi ha scelto pur non conoscendo Braccialetti Rossi"
345.086 di Eva Carducci
Gabriele Muccino:
Gabriele Muccino: "Non voglio più incontrare mio fratello Silvio, nemmeno con un film"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni