19 Settembre 2015
12:24

Le 10 cose di “Madagascar 3 – Ricercati in Europa” che ancora non sapevate

Alex, Marty, Glorie e Melman, nell’ultimo capitolo, aiuteranno la tigre Vitaly, Gia il giaguaro e Stefano, il leone marino, a ritrovare la passione e l’entusiasmo per lo spettacolo circense, vissuto da protagonisti, mentre il capitano DuBois è sulle loro tracce. Il film ha incassato tantissimo e ha conquistato gli spettatori di ogni età, ma ci cono 10 cose che dovete ancora sapere.
A cura di Ciro Brandi

Il trio di registi formato da Conrad Vernon, Eric Darnell e Tom McGrath firma questo capolavoro animato, uscito nel 2012. Dopo “Madagascar”(2005), e “Madagascar 2”(2008), adesso Alex il leone, Marty la zebra, Gloria l’ippopotamo e Melman la giraffa sono in volo verso New York dopo la lunga fuga in Africa. A causa della scarsa competenza tecnica delle scimmie pilota, il loro aereo resta però bloccato a Montecarlo, dove per caso si uniscono alla troupe di un circo, guidato dall’anziana tigre Vitaly. La tournée di spettacoli conduce l’allegra compagnia di animali nelle piazze più prestigiose d’Europa fino a concludersi nel cuore di Londra. Ed Alex, Marty, Gloria e Melman aiutano Vitaly, Gia il giaguaro e Stefano, il leone marino, a ritrovare la passione e l’entusiasmo per lo spettacolo circense, vissuto da protagonisti, mentre il capitano DuBois è sulle loro tracce. Qui di seguito, trovate 10 curiosità sul film che ancora non sapevate.

1. Le canzoni famose inserite nel film

Il capitano DuBois, alla sua prima apparizione, canta “Je ne regrette rien”, canzone della celebre Edith Piaf. Ma nel film ci sono molti pezzi di successo  come “Con te partirò di Andrea Bocelli”, “Firework” di Katy Perry e “We No Speak Americano” di Yolanda Be Cool.

2. La citazione di “Matrix”

Il film è pieno di citazioni ad altre pellicole famose. Per esempio, nella scena in cui i pinguini sparano le banane al capitano DuBois, lei le schiva al rallentatore, come fa Neo, il protagonista in “Matrix”.

3. Le location ricreate in computer grafica

Per il film sono state ricreate alla perfezione tantissime location: Roma, le Alpi Svizzere,  Londra,  Monte Carlo e New York.

4. Il fantastico uso del 3D

“Madagascar 3” uscì al cinema in 3D e gli spettatori furono rapiti dal magistrale uso della tecnologia soprattutto nella scena del circo, dove gli animali compiono tantissime evoluzioni.

5. Un premio Oscar per il capitano DuBois

Per il capitano DuBois, i registi avevano bisogno di un’attrice che sapesse risultare spietata e risoluta. La trovarono in Frances McDormand, premio Oscar per “Fargo”. In italiano, invece, il personaggio è doppiato da Barbara Castracani.

6. Gli animali italiani

Stefano il leone marino e Gia il giaguaro, nella versione originale sono italiani, anche se Stefano nella versione italiana ha l’accento spagnolo.

7. Il videogioco

Nel giugno 2012 è stato pubblicato anche il videogioco “Madagascar 3 – Ricercati in Europa” per Wii, Nintendo 3DS, Nintendo DS, Xbox 360 e PlayStation 3.

8. La tigre Vitaly ha la voce di Bryan Cranston

Il grande Bryan Cranston, star di “Breaking Bad” e di tantissimi film, nella versione originale presta la voce a Vitaly, la tigre leader del Circo. In italiano è doppiata da Fabrizio Pucci.

9. L’attrazione a Gardaland

Nel 2013, il parco di divertimenti italiano Gardaland ha  inserito tra le sue attrazioni anche lo show “Madagascar Live! It's Circus Time”, basato proprio sul film.

10. Gli incassi

“Madagascar 3 – Ricercati in Europa”, in Italia ha incassato 21.893.078 milioni di euro, mentre in tutto il mondo 746.921.274 milioni di dollari.

Le 10 cose di “Madagascar 2” che ancora non sapevate
Le 10 cose di “Madagascar 2” che ancora non sapevate
Le 10 cose di “Madagascar” che ancora non sapevate
Le 10 cose di “Madagascar” che ancora non sapevate
Le 10 cose di “Rush” che ancora non sapevate
Le 10 cose di “Rush” che ancora non sapevate
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni