Il regista Wes Ball, l’anno scorso, ha diretto “Maze Runner – Il Labirinto” e adesso torna in cabina di regia per il sequel, “Maze Runner: La Fuga”(“The Maze Runner: The Scorch Trials"). La pellicola di fantascienza è ambientata in un futuro distopico ed è tratta dal romanzo “La fuga – Maze Runner” (2010) scritto da James Dashner. Il primo film è riuscito ad incassare globalmente ben 340 milioni di dollari d'incasso, ma stavolta l’atmosfera si fa ancora più intrigante perché Ball ci porta nel vivo  dello scenario post-apocalittico solamente accennato alla fine del primo capitolo, con scene mozzafiato, avventure adrenaliniche e, ancora una volta, bisogna assolutamente far notare la bravura del protagonista maschile, Dylan O’Brien, amatissimo dalle teenagers di tutto il mondo grazie anche alla serie tv “Teen Wolf”, ma adesso reso una vera e propria star di Hollywood grazie al ruolo di Thomas. Il film sarà nelle nostre sale a partire dal prossimo 8 ottobre.

MAZE RUNNER LA FUGA

La trama

Thomas  e i suoi compagni, stavolta, dovranno affrontare la sfida più grande: trovare nuovi indizi sulla misteriosa e potente organizzazione nota come WCKD (nell’edizione italiana del romanzo diventa C.A.T.T.I.V.O. Catastrofe Attiva Totalmente, Test Indicizzanti Violenza Ospiti). Il loro viaggio li porterà nella Zona Bruciata, una landa desolata piena di ostacoli inimmaginabili. Con l'aiuto della resistenza, si troveranno ad affrontare la potentissima WCKD e sveleranno gli sconvolgenti piani che aveva in serbo per loro.

Il cast

Il cast completo è composto da: Dylan O'Brien (Thomas), Kaya Scodelario (Teresa), Thomas Brodie-Sangster (Newt), Patricia Clarkson (Ava Paige), Ki Hong Lee (Minho), Aidan Gillen (Janson), Nathalie Emmanuel (Harriet), Katherine McNamara (Sonya), Giancarlo Esposito (Jorge), Lili Taylor (Mary Cooper) e Barry Pepper (Vince).