Questo straordinario film drammatico è diretto da Stephen Frears e, poche ore fa, è giunta la notizia della candidatura ai Golden Globe 2014 per il Miglior Film e la Migliore Attrice protagonista, la fenomenale Judi Dench. La pellicola è basata sul romanzo “The Lost Child of Philomena Lee”, di Martin Sixsmith. Il film è stato presentato in anteprima e in concorso alla 70esima Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, dove ha vinto il Premio Osella per la migliore sceneggiatura e altri premi ufficiali collaterali come il Premio Signis e il Premio P.Nazareno Taddei. “Philomena” racconta una storia che, ispirata da eventi realmente accaduti e coniuga tragedia e commedia e ci porta in un viaggio straordinario tra amore, perdita, separazione, desiderio e redenzione. Al cinema dal 19 dicembre.

La trama

Philomena Lee, quando rimane incinta da adolescente, nell'Irlanda del 1952, viene subito mandata nel convento di Roscrea per essere rieducata al pari di tutte le donne come lei, considerate perdute. Al momento del parto, il bambino appena nato le viene strappato  dalle suore per essere mandato in America e dato in adozione. Per cinquant'anni, Philomena ha cercato il figlio invano, tanto che ha quasi perso le speranze di ritrovarlo. A ridarle la forza per mettersi in viaggio e andare in America è l'incontro con Martin Sixsmith, un cinico giornalista con cui scoprirà la straordinaria storia del figlio e, allo stesso tempo, ricomincerà a vivere.

Il cast

Il cast completo è compost da: Judi Dench (Philomena Lee), Steve Coogan (Martin Sixsmith), Charlie Murphy (Kathleen), Simone Lahbib (Kate Sixsmith), Sophie Kennedy Clark (Philomena da giovane), Neve Gachev (NYC traveller) e Charles Edwards (David).