16 Giugno 2013
11:24

Russell Crowe al Taormina Film Fest: “A dieta per entrare nei panni di Jor-El”

L’attore è alla kermesse per presentare, in anteprima, “L’uomo d’acciaio”, di Zack Snyder. Per l’occasione, ha detto ai giornalisti, scherzando, che per entrare nei panni del padre di Superman ha dovuto seguire una dieta ferrea, per la prima volta nella sua vita. Ma ne è valsa la pena.
A cura di Ciro Brandi

Russell Crowe è al Taormina Film Fest per presentare, in anteprima, il film “L’uomo d’acciaio”, di Zack Snyder, nel quale interpreta la parte del padre biologico di Superman/Henry Cavill, che arriverà nelle nostre sale il 20 giugno. L’attore ha raccontato ai giornalisti che per entrare nel costume ha dovuto seguire, per la prima volta in vita sua, una dieta alquanto ferrea, anche per non sfigurare, con il padre adottivo, interpretato da Kevin Costner, ha aggiunto scherzando. I sacrifici non gli sono pesati per nulla, anche perché lo stesso ruolo è stato ricoperto perfino da Marlon Brando, attore che Crowe adora, e, oltretutto, voleva fare bella figura con i suoi figli che hanno atteso l’uscita del film con enorme emozione. A tal proposito ha dichiarato:

Ho visto tutti i film di Marlon Brando, dunque anche quello che interpreta il mio ruolo, il padre di Superman. Io sono abituato a fare ricerche sui ruoli che interpreto, ma non è stato il caso di questo film, che fa riferimento a un pianeta che nessuno conosce. Per quanto riguarda il ruolo di padre, ho due ragazzini e mi sono chiesto se ne avrei mandato uno lontano da me per salvare un'altra razza. È una decisione terribile, anche se ogni genitore vuole che il proprio figlio viva il più a lungo possibile.

Per quanto riguarda i progetti futuri, l’attore non si è voluto sbilanciare, anche perché l’ultimo periodo è stato molto faticoso, dopo il successo planetario di “Les Misérables” e il tour mondiale per la promozione de “L’uomo d’acciaio”, ne approfitterà per fare qualche giorno di vacanza magari proprio nella splendida Taormina.

Morte Gandolfini, Taormina Film Fest gli dedicherà un omaggio speciale
Morte Gandolfini, Taormina Film Fest gli dedicherà un omaggio speciale
“Fathers and Daughters”: Gabriele Muccino gira di nuovo in USA e arruola Russell Crowe
“Fathers and Daughters”: Gabriele Muccino gira di nuovo in USA e arruola Russell Crowe
Meg Ryan al Taormina Fest, da
Meg Ryan al Taormina Fest, da "Harry ti presento Sally" alla prima regia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni