23 CONDIVISIONI

Scorsese e DiCaprio ancora insieme per “The Devil in the White City”

Il regista e l’attore saranno sul set insieme, per la sesta volta, per girare il thriller “The Devil in the White City”, tratto dall’omonimo best seller di Erik Larson. DiCaprio sarà nei panni del serial killer H.H. Holmes, che agirà durante la Fiera Mondiale di Chicago del 1893, organizzata dall’architetto Daniel Burnham.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Ciro Brandi
23 CONDIVISIONI
Immagine

Una delle coppie d’oro di Hollywood sta per tornare a collaborare e lo farà, come al solito, in grande stile. Martin Scorsese e Leonardo DiCaprio, infatti, gireranno il loro sesto film insieme e il titolo sarà “The Devil in the White City”, adattamento cinematografico del romanzo di Erik Larson, uscito anche in Italia col titolo “La città bianca e il diavolo”, nel 2003. La Paramount produrrà la pellicola la cui storia sarà ambientata nella Chicago del 1983, durante la Fiera Mondiale di quell’anno che vide la presenza e i delitti di un serial killer spietato e sanguinario. Il suo nome era H.H. Holmes e la sua vita s’intreccerà a quella dell’architetto Daniel Burnham, uno degli organizzatori dell’importante evento. La sceneggiatura del film è stata affidata a Billy Ray, mentre il ruolo di Holmes sarà interpretato da Leonardo DiCaprio. Non si sa ancora nulla sull’attore che darà il volto a Burnham.

Cinque collaborazioni di successo in attesa dell’Oscar

The Devil in the White City” sarà la sesta fortunata collaborazione del regista e dell’attore, dopo pellicole di enorme successo che hanno regalato a DiCaprio ben due nomination agli Oscar. Il primo film girato insieme è stato “Gangs of New York”, del 2002, seguito da “The Aviator” due anni dopo, poi ci sono stati il bellissimo “The Departed – Il bene e il male”(2006), l’enigmatico “Shutter Island”(2010) e, infine, il blockbuster del 2013 “The Wolf of Wall Street”. DiCaprio è stato nominato per il ruolo di Howard Hughes in “The Aviator” e per quello di Jordan Belfort in “The Wolf of Wall Street”, ma entrambe le volte non è riuscito a portare a casa l’ambita statuetta. In attesa di vederlo nel ruolo del serial killer H.H. Holmes, ci godremo l’ennesima prestazione da Oscar dell’attore in “Revenant – Redivivo” del regista messicano, nonché Premio Oscar 2015, Alejandro González Iñárritu. Ora, tra Iñárritu e Scorsese, il buon DiCaprio avrà ben due altre possibilità per mettere, finalmente, in bacheca la statuetta dorata.

23 CONDIVISIONI
Martin Scorsese da Fazio: "A DiCaprio piace parlare, io e De Niro siamo i vecchi che stanno ad ascoltare"
Martin Scorsese da Fazio: "A DiCaprio piace parlare, io e De Niro siamo i vecchi che stanno ad ascoltare"
Scorsese, DiCaprio, Pitt e De Niro snobbano Venezia 72, il corto non sarà al Lido
Scorsese, DiCaprio, Pitt e De Niro snobbano Venezia 72, il corto non sarà al Lido
Le 10 cose di “The Departed – Il bene e il male” che ancora non sapevate
Le 10 cose di “The Departed – Il bene e il male” che ancora non sapevate
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views