49 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

“Sole a catinelle”, Checco Zalone papà squattrinato ma con un figlio da accontentare

Il comico barese torna nelle sale con una nuova e spassosa commedia e stavolta sarà nei panni di uno squattrinato venditore di aspirapolvere che farà di tutto per portare in vacanza suo figlio.
A cura di Ciro Brandi
49 CONDIVISIONI
Immagine

Checco Zalone torna nelle sale dopo il clamoroso successo dei suoi precedenti film “Cado dalle nubi” e “Che bella giornata”. La nuova commedia s’intitola “Sole a catinelle” e a dirigere il comico ci sarà il fidato Gennaro Nunziante, mentre a produrre la pellicola ci pensa  Pietro Valsecchi. Stavolta, l’esilarante e volgarotto Checco è uno squattrinato venditore di aspirapolvere che pur di portare in vacanza il figlioletto ne inventerà e farà di tutti i colori. Il film sarà al cinema  a partire dal 31 ottobre.

La trama

Immagine

Checco promette al figlio Nicolò di portarlo a fare una vacanza da sogno se avesse preso tutti dieci a scuola. Il problema è che l’uomo, venditore di aspirapolvere in piena crisi finanziaria e sentimentale, non può permettersi neanche un giorno di mare. E quando Nicolò riceve la pagella perfetta, la promessa va mantenuta. Fortuna che a Checco non manca l’ottimismo. Partito con la speranza di vendere qualche aspirapolvere ai suoi parenti in Molise, si ritrova a casa di Zoe, una ricchissima ragazza che ha un figlio proprio dell’età di Nicolò. Nasce un’amicizia tra i due bambini e Zoe “adotta” Checco e Nicolò e li fa entrare nel suo mondo: inviti a party esclusivi, bagni in piscine fantastiche e ancora yacht, cavalli, campi da golf, serate a Portofino. Naturalmente Checco sarà il mattatore di questo mondo finto e sfarzoso, con la sua simpatia e voglia di cantare.

Il cast

Immagine

Il cast completo è composto da: Checco Zalone (Checco), Miriam Dalmazio (Daniela), Marco Paolini (Vittorio Marin), Robert Dancs (Nicolò), Aurore Erguy (Zoe), Valeria Cavalli (Juliette), Augusto Zucchi (Bollini) e Stefano Sabelli (lo zio di Checco)

49 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views