19 Ottobre 2013
12:17

Stefano Accorsi esordisce alla regia col corto “Io non ti conosco”

L’attore ha esordito in cabina di regia con un cortometraggio dai toni quasi fiabeschi, ma ha già in cantiere un film, di cui svela alcuni dettagli.
A cura di Ciro Brandi

Dopo aver aperto le Giornate degli Autori a Venezia con “L’arbitro”, di Paolo Zucca e incantato la critica con “Viaggio sola”, diretto da Maria Sole Tognazzi, Stefano Accorsi è passato in cabina di regia. L’attore ha girato il cortometraggio “Io non ti conosco”, prodotto da Yoox Group e presentato venerdì al Museo Maxxi di Roma. L’opera dura circa tredici minuti e il plot è stato scritto in collaborazione con Marianna Cappi e Francesco Bruni. E’ il racconto di un uomo che, dopo molti anni di matrimonio, è ancora profondamente innamorato di sua moglie. Decide , quindi di recarsi da un fioraio e lì avrà come un’illuminazione che gli svelerà realtà inaspettate. I protagonisti sono lo stesso Accorsi, Accorsi, Vittoria Puccini, Gianfelice Imparato e Gianmaria Martini. L’attore ha dichiarato, ad Adnkronos, che sta preparando anche un lungometraggio:

C'è già un soggetto al quale sto lavorando. In generale, mi piace che ci sia una struttura, una vicenda che sostenga in modo efficace quello che mi interessa di più avere in primo piano, ovvero i rapporti umani, quelli fra le generazioni, tra padri e figli, mogli e mariti. Penso che non ci sia niente di più appassionante di questo. Per prepararlo spero di non impiegarci otto anni! Voglio, comunque, prendermi il tempo che ci vuole.

Speriamo di non dover aspettare davvero otto anni per vedere il suo primo film.

"L'Ultimo Bacio" di Stefano Accorsi e Martina Stella
20.609 di antofox
Laetitia Casta:
Laetitia Casta: "Ecco la verità sulla storia con Stefano Accorsi"
Stefano Accorsi ha una nuova fiamma, addio Laetitia Casta
Stefano Accorsi ha una nuova fiamma, addio Laetitia Casta
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni