21 Settembre 2015
22:19

“The Program”: la vera storia del ciclista Lance Armstrong

Stephen Frears racconta la storia vera del ciclista Lance Armstrong, campione, eroe, icona e infine bugiardo che dovette rinunciare a tutti i suoi premi dopo un’inchiesta che ne accertò l’uso di sostanze dopanti. Da non perdere.
A cura di Ciro Brandi

Il regista Stephen Frears (“Philomena”) torna al cinema con un film biografico incentrato sulla vita del ciclista Lance Armstrong. La pellicola è basata sul libro biografico “Seven Deadly Sins: My Pursuit of Lance Armstrong”, scritto del giornalista David Walsh e racconta la storia di Armstrong, sette volte campione del Tour De France, medaglia di bronzo alle Olimpiadi del 2000 e vincitori di tantissimi altri premi. Tutte le sue vittorie furono revocate, come la maggior parte di voi già saprà – dall’UCI – Unione Ciclistica Internazionale e dal CIO – Comitato Olimpico Internazionale a seguito di un’inchiesta condotta dall’USADA – United States Anti-Doping Agency.  Questi organi di competenza accertarono l’uso di sostanze dopanti da parte del ciclista e di tutta la sua squadra. Frears racconta tutta la sua storia, affidando la sceneggiatura a John Edge e il ruolo di Armstrong al talentuoso Ben Foster (“Contraband”, “Lone Survivor”, “Giovani ribelli – Kill Your Darlings”). Un film da non perdere che arriverà nelle nostre sale a partire dall’8 ottobre.

La trama

L’ossessione per la vittoria spinge il campione Lance Armstrong, vincitore dei maggiori titoli mondiali – a mentire e a tradire la lealtà di un’intera comunità. La vita di questo eccezionale atleta rivela la dura verità che alcune competizioni sono impossibili da vincere senza ricorrere al doping. Campione, eroe, icona e bugiardo, così recita la locandina italiana ed è così che, alla fine, lo hanno considerato i suoi fan e gli appassionati di ciclismo di tutto il mondo.

Il cast

Il cast completo è formato da: Ben Foster (Lance Armstrong), Chris O'Dowd (David Walsh), Guillaume Canet (Michele Ferrari), Jesse Plemons (Floyd Landis), Lee Pace (Bill Stapleton), Denis Menochet (Johan Bruyneel), Dustin Hoffman (Bob Hamman), Edward Hogg (Frankie Andreu), Elaine Cassidy (Betsy Andreu), Laura Donnelly (Emma O'Reilly), Bryan Greenberg e Sam Hoare (Stephen Swart).

Ben Foster nel ruolo di Lance Armstrong: "Mi sono dopato per somigliare a lui"
Ben Foster nel ruolo di Lance Armstrong: "Mi sono dopato per somigliare a lui"
CineMust – I film da non perdere in uscita l’8 ottobre
CineMust – I film da non perdere in uscita l’8 ottobre
Winnie the Pooh in realtà era una femmina: la vera storia dell'orsetto più amato del mondo
Winnie the Pooh in realtà era una femmina: la vera storia dell'orsetto più amato del mondo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni