È "Toy Story 4" (e chi altri sennò?) il re degli incassi al box office. Il quarto capitolo della saga Pixar è approdato in sala mercoledì 26 giugno e troneggia al primo posto nella classifica del weekend, con 1,6 milioni di euro raccolti nel solo fine settimana e 2 milioni in totale. Un esordio che per la verità fa peggio di "Toy Story 3", che nel luglio 2010 raccolse 4,6 milioni in cinque giorni, ma il super caldo di questi giorni ha evidentemente spinto molti italiani a cercare ristoro sulle spiagge. Resta il fatto che il film d'animazione ha portato una bella ventata di ossigeno nel botteghino italiano: giugno si è chiuso in crescita rispetto al 2018, con 25,2 milioni di euro contro 22,4.

L'unica concorrente di Disney è… Disney

"Toy Story 4" (che in Italia è dedicato alla memoria di Fabrizio Frizzi) primeggia anche negli Usa, dov'è uscito qualche giorno prima rispetto all'Italia e ha già incassato in tutto 236,9 milioni di dollari, cui vanno aggiunti i 259,6 milioni raccolti all'estero, per un totale globale di 496 milioni. Ormai, l'unica concorrente di Disney è se stessa, dal momento che il 4 luglio tornerà in sala "Avengers: Endgame" con l'obiettivo di raccogliere il più grande incasso di tutti i tempi e che il 10 uscirà "Spider-Man: "Far from Home". Sotto, la top 10 del weekend nel mercato italiano.

Il box office del weekend

1. Toy Story 4: week-end € 1.596.577 (totale: 2.025.040)
2. Arrivederci Professore: week-end € 263.174 (totale: 974.707)
3. Nureyev – The White Crow: week-end € 235.824 (totale: 235.824)
4. Aladdin: week-end € 173.899 (totale: 14.805.134)
5. Pets 2 – Vita da animali: week-end € 172.227 (totale: 3.116.784)
6. La mia vita con John F. Donovan: week-end € 126.513 (totale: 126.513)
7. Wolf Call – Minaccia in alto mare: week-end € 118.796 (totale: 118.796)
8. X-Men – Dark Phoenix: week-end € 116.271 (totale: 2.480.774)
9. La bambola assassina: week-end € 107.012 (totale: 585.286)
10. Il traditore: week-end € 68.053 (totale: 4.314.260)