Festival del cinema di Venezia 2017
3 Settembre 2017
19:58

“Tre Manifesti a Ebbing, Missouri”, il film di Martin McDonagh in concorso a Venezia 74

Martin McDonagh racconta la storia di Mildred Hayes (Frances McDormand), una madre la cui figlia è stata brutalmente assassinata. In segno di protesta, la donna decide di affiggere dei cartelloni stradali che attaccano il capo della polizia (Woody Harrelson), che deve ancora risolvere il caso. Da quel momento, la tranquillità della cittadina sarà sconvolta.
A cura di Ciro Brandi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival del cinema di Venezia 2017

Il premio Oscar Martin McDonagh (“In Bruges – La coscienza dell’assassino”, “7 psicopatici”) darà filo da torcere ai nostri 4 italiani perché è in gara, al Festival di Venezia 2017, con “Tre manifesti a Ebbing, Missouri”(“Three Billboards Outside Ebbing, Missouri”). La pellicola racconta la storia di Mildred Hayes – interpretata dal premio Oscar Frances McDormand – una madre la cui figlia è stata brutalmente assassinata. In segno di protesta, la donna decide di affiggere dei cartelloni stradali che attaccano il capo della polizia (Woody Harrelson), che deve ancora risolvere il caso. Da quel momento, la tranquillità della cittadina sarà sconvolta. La sceneggiatura è stata scritta da McDonagh mentre le musiche sono di Carter Burwell e la fotografia di Ben Davis. Nel cast, oltre alla McDormand e ad Harrelson, ci sono anche Sam Rockwell, Abbie Cornish, Samantha Weaving, John Hawkes e Peter Dinklage. Il film, dopo Venezia 74, sarà nei nostri cinema a partire dall’11 gennaio 2018.

La trama

Dopo mesi passati senza un colpevole nel caso di omicidio di sua figlia, Mildred Hayes decide di fare una mossa audace: disegna su tre cartelloni pubblicitari disposti lungo la strada che porta alla sua città un messaggio controverso diretto a Bill Willoughby, il venerato capo di polizia della città. Quando viene coinvolto il suo ufficiale secondo in comando Dixon, un ragazzo immaturo con un debole per la violenza, la battaglia tra Mildred e le forze di polizia di Ebbing si aggrava ulteriormente, rischiando di rompere gli equilibri della cittadina.

Il cast

Il cast completo del film è composto da: Frances McDormand (Mildred Hayes), Woody Harrelson (sceriffo Bill Willoughby), Sam Rockwell (agente Jason Dixon), John Hawkes, Peter Dinklage, Abbie Cornish (Anne Willoughby), Caleb Landry Jones (Red), Kathryn Newton (Angela Hayes), Lucas Hedges, Kerry Condon, Željko Ivanek, Sandy Martin (Mama Dixon), Nick Searcy (padre Montgomery), Clarke Peters (Abercrombie) e Malaya Rivera Drew (Gabriella Forrester).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. La piccola cittadina dov’è stato girato il film è Sylva, situato in North Carolina.

2. Abbie Cornish, Sam Rockwell, Zeljko Ivanek e Woody Harrelson hanno già lavora con Martin McDonagh in “7 psicopatici” (2012).

3. Si tratta del primo film di McDoangh a non avere nel cast Colin Farrell.

119 contenuti su questa storia
Alessandro Borghi sarà 'Il primo re':
Alessandro Borghi sarà 'Il primo re': "Cambio look ed extension per il nuovo film di Matteo Rovere”
319.019 di Eva Carducci
Bardem e Lawrence:
Bardem e Lawrence:"Fastidioso quando la gente si sente in diritto di violare la nostra privacy”
297.624 di Eva Carducci
Michelle Pfeiffer:
Michelle Pfeiffer:"Mother! mi ha distrutto. Ho avuto una reazione isterica”
304.504 di Eva Carducci
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni