22 Settembre 2016
23:56

“Allied – Un’ombra nascosta”: Brad Pitt e Marion Cotillard spie assassine per Zemeckis

Robert Zemeckis dirige le due star in questo dramma romantico ambientato durante la Seconda guerra mondiale e che segue la storia di Max Vatan (Pitt) e Marianne Beausejour (Cotillard), due spie assassine che finiranno per innamorarsi durante una missione a Casablanca. Il destino, però, non sarà dalla loro parte, dato che alcuni gravi segreti verranno a galla.
A cura di Ciro Brandi

Brad Pitt e Marion Cotillard sono i protagonisti assoluti di “Allied – Un’ombra nascosta”, film diretto dal Premio Oscar Robert Zemeckis (“Forrest Gump”). La pellicola è un dramma romantico ambientato durante la Seconda guerra mondiale e segue la storia di Max Vatan (Pitt) e Marianne Beausejour (Cotillard), due spie assassine che finiranno per innamorarsi durante una missione a Casablanca. Il destino, però, non sarà dalla loro parte, dato che il loro amore sembrerà arrivare al capolinea a causa di alcuni gravi segreti che verranno, inevitabilmente, a galla. La sceneggiatura è stata scritta da Steven Knight, mentre le musiche sono state affidate al grande e pluripremiato Alan Silvestri. Nel cast, oltre agli amatissimi Pitt e Cotillard, ci saranno anche Lizzy Caplan e Matthew Goode. In rete, si vocifera già di una potenziale candidatura agli Oscar 2017, per il regista e, chissà, magari anche per la coppia di attori protagonisti. Staremo a vedere, dato che il film uscirà il prossimo 23 novembre nei cinema statunitensi e il 24 in quelli italiani.

La trama

L’ufficiale dei servizi segreti Max Vatan, nel 1942, incontra nel Nord Africa la combattente della Resistenza Francese Marianne Beausejour, in una missione mortale oltre la linee nemiche. Riuniti a Londra, la loro relazione è minacciata dalle estreme pressioni della guerra. Durante la missione, i due si innamorano e si sposano, ma la loro storia s’interromperà quando Vatan scopre un terrificante segreto che riguarda proprio sua moglie.

Il cast

Il cast completo del film è composto da: Brad Pitt (Max Vatan), Marion Cotillard (Marianne Beausejour), Lizzy Caplan (Bridget), Matthew Goode (Guy Sangster), Raffey Cassidy (Anna Vatan), Charlotte Hope (Louise), Jared Harris (Frank Heslop), August Diehl (Hobar), Anton Lesser (Emmanuel Lombard), Josh Dylan (Capitano Adam Hunter), Marion Bailey (Signora Sinclair), Xavier De Guillebon (Claude) e Thierry Frémont: (Paul Delamare).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Questo è il terzo lungometraggio di Brad Pitt che ha come sfondo la Seconda guerra mondiale, dopo “Bastardi senza gloria”(2009) e “Fury”(2014)

2. Nella sceneggiatura originale, Max Vatan era un agente franco-canadese, ma dopo la scelta di Brad Pitt, il personaggio è diventato un agente britannico.

3. L’ispirazione per i costumi del film è stata tratta dai film “Casablanca”(1942) e “Perdutamente tua”(1942), pellicole in cui i costumi combinavano semplicità e bellezza alla perfezione.

4. Dopo la separazione tra Angelina Jolie e Brad Pitt, in rete si è parlato di una probabile sbandata dell’attore per la Cotillard, nata proprio sul set di “Allied”. L’attrice, però, ha prontamente e seccamente smentito qualsiasi legame con la loro decisione.

5. Brad Pitt e Jared Harris hanno già lavorato assieme in “Ocean’s Twelve”(2004) e “Il curioso caso di Benjamin Button”, dove Harris era il capitano Mike Clark.

Allied, il film che ha fatto incontrare Brad Pitt e Marion Cotillard (Trailer)
Allied, il film che ha fatto incontrare Brad Pitt e Marion Cotillard (Trailer)
45.018 di Spettacolo Fanpage
Il divorzio di Brad Pitt e Angelina Jolie e l'ombra del gossip con Marion Cotillard
Il divorzio di Brad Pitt e Angelina Jolie e l'ombra del gossip con Marion Cotillard
Marion Cotillard nega la relazione con Brad Pitt: "Amo mio marito, padre dei miei figli"
Marion Cotillard nega la relazione con Brad Pitt: "Amo mio marito, padre dei miei figli"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni