Michael Dougherty (“X-Men 2”, “Superman Returns”, “Krampus”) firma “Godzilla II – King of the Monsters” attesissimo sequel di “Godzilla”(2014), che riuscì ad incassare ben 529 milioni di dollari globalmente. Il film, terzo lungometraggio del cosiddetto MonsterVerse, cioè l’universo cinematografico incentrato su una serie di film, prodotti da Warner Bros. e Legendary Pictures incentrati su Godzilla e King Kong, vede il leggendario lucertolone in lotta contro altri mostri leggendari come Mothra, Rodan e la sua nemesi King Ghidorah, mentre la razza umana dovrà fare di tutto per restare in vita.

Dougherty, Max Borenstein e Zach Shields si sono occupati della sceneggiatura mentre la direzione della fotografia è stata affidata a Lawrence Sher e il montaggio a Roger Barton. Gli spaventosi effetti speciali, che fanno impressione già dai primi fotogrammi del trailer, sono opera di Eric Frazier e Guillaume Rocheron, invece le scenografie e i costumi sono stati creati rispettivamente da Scott Chambliss e Louise Mingenbach. Nel cast del film spiccano i nomi di Kyle Chandler, Vera Farmiga, Millie Bobby Brown e le uniche star a tornare dal capitolo precedente sono Sally Hawkins e Ken Watanabe. “Godzilla II: King of the Monsters” sbarcherà nelle sale dal prossimo 30 maggio.

La trama

Il mastodontico Godzilla è tornato e, in questo sequel, si scontrerà con i leggendari Mothra, Rodan e la sua nemesi, il drago a tre teste King Ghidorah. Questi tre mostri, ritenuti finora delle semplici leggende, si batteranno per la supremazia ricorrendo alla loro smisurata potenza mentre i membri dell'agenzia di criptozoologia M.O.N.A.R.C.H. faranno di tutto per salvare l’umanità dalla loro furia.

Il cast

Kyle Chandler (Mark Russell) è diventato noto in tutto il mondo grazie alle serie tv “Ultime dal cielo” e “Friday Night Lights” ma l’abbiamo visto anche in pellicole bellissime come “King Kong”(2009), “Argo”(2012), “Zero Dark Thirty”(2012), “The Wolf of Wall Street”(2013) e “Manchester by the Sea”(2016). Vera Farmiga (dott.ssa Emma Russell), invece, è la star di film come “The Departed”, “Il bambino col pigiama a righe” e, nel 2010, è stata candidata agli Oscar per “Tra le nuvole”. Nel 2013, è stata al cinema nei panni della demonologa Lorraine Warren nell’horror “L'evocazione – The Conjuring” e nel 2016 è tornata nel sequel “The Conjuring – Il caso Enfield”. Il resto del cast è formato da: Millie Bobby Brown (Madison Russell), Bradley Whitford (dott. Stanton), Sally Hawkins (dott.ssa Vivienne Graham), Charles Dance, Thomas Middleditch, O'Shea Jackson Jr. (Barnes), Ken Watanabe (dott. Ishiro Serizawa), Zhang Ziyi, Aisha Hinds e Anthony Ramos (Martinez).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Il film segna il debutto sul grande schermo della giovane Millie Bobby Brown, diventata notissima presso il grande pubblico grazie al ruolo di “Undici/Undi” nella serie tv “Stranger Things

2. “Godzilla II: King of the Monsters” è il 35esimo lungometraggio dedicato alle vicende del lucertolone nato dall’immaginazione del produttore Toho Tomoyuki Tanaka e ai personaggi creati da Ishirô Honda, Shigeru Kayama e Takeo Murata.

3. Il personaggio di Mothra è stato ideato proprio come una vera falena, con zampe anteriori più lunghe che permettono di difendersi dagli attacchi più facilmente, proprio come accade all’insetto (appartenente all’ordine dei lepidotteri) nella realtà.

4. Nel film, King Ghidorah è alto 158.8 metri mentre Godzilla arriva a 119.8 metri.

5. Il budget di questo sequel è stato di 200 milioni di dollari, 40 milioni in più rispetto al primo capitolo del 2014.