Arriva finalmente nelle sale “Men In Black: International”, diretto dal geniale F. Gary Gray con protagoniste due star d’eccezione: Chris Hemsworth e Tessa Thompson. Il film tenterà la scalata al botteghino di fine luglio ma dovrà vedersela con “La Piccola Boss”, commedia sullo “scambio di corpi” diretta da Tina Gordon Chism con protagoniste Regina Hall e Marsai Martin e “Midsommar – Il villaggio dei dannati”, l’horror di Ari Aster che terrà incollati gli spettatori alle poltrone dal primo all’ultimo minuto.

“Men in Black: International”

Nel 1996, Molly Wright ha assistito alla neutralizzazione dei suoi genitori da parte dei Men in Black mentre aiutava un alieno a scappare. Nel 2019, Molly riesce ad entrare in contatto con il quartier generale dei MiB a New York sbalorderndo tutti cone le sue prove di esistenza della vita aliena. L’Agente O è impressionata dalle sue esperienze e del suo temperamento così la assolda come Agente M e la invia alla sede di Londra per assistere l’Agente H. Una volta lì, i due incontrano Vungus il Brutto, membro di una famiglia reale aliena, ma vengono attaccati dai Gemelli alieni. Vungus consegnerà un cristallo ad M dicendole di non fidarsi ciecamente di H. Ciò porterà l’Agente O a pensare che all’interno del MiB ci sia una talpa e, da quel momento, inizieranno le (dis)avventure di M, C e H in giro per il mondo per scoprire chi sta tramando contro l’organizzazione.

“La Piccola Boss”

Quando era una bambina, Jordan Sanders è stata vittima di bullismo. Da adulta, invece, è diventata la prepotente boss di una grande azienda dove tratta tutti in maniera a dir poco sprezzante. Una mattina, però, una bambina le lancia un incantesimo che la farà ritornare all’età di 13 anni. Sarà compito della sua paziente assistente, April Williams, badare a lei mentre Jordan dovrà tornare nella sua odiata a scuola e cercare di rimettere le cose a posto anche nel passato.

“Midsommar – Il villaggio dei dannati”

Dopo la morte dei suoi genitori, la giovane Dani decide di partire per un viaggio in giro per la Svezia con il fidanzato Christian e i suoi amici. Il gruppo giunge in un piccolo e misterioso villaggio dove ogni 90 anni, in piena estate, si svolge un Festival leggendario.  Purtroppo, Dani e gli amici non sanno che quella che doveva essere una semplice e spensierata vacanza si trasformerà nel loro peggiore incubo.