Nel 2017, la splendida Charlize Theron approdava nelle nostre sale col film “Atomica Bionda” il thriller-action super adrenalinico, diretto da David Leitch e basato sulla graphic novel “The Coldest City”, di Antony Johnston. Nel film, l’attrice è Lorraine Broughton, spietata ed affascinate agente dei Servizi Segreti di Sua Maestà, che si recherà a Berlino per portare a termine una missione speciale che si rivelerà più difficile del previsto. Nel cast, al suo fianco, ci sono anche James McAvoy, Soia Boutella e John Goodman. Ecco 5 curiosità sulla pellicola che non sapevate.

1. Charlize Theron si è preparata con 8 personal trainer

Charlize Theron aveva a disposizione ben 8 personal trainer che l'hanno aiutata a padroneggiare tutte le scene di lotta del film.  L’attrice si allenata anche con Keanu Reeves che si stava preparando fisicamente a girare “John Wick: Capitolo 2”. Ciò comunque non le ha impedito di rompersi ben due denti durante le riprese.

2. La scena di lotta frutto di un collage di 40 sequenze

La scena di combattimento chiave del film si svolge in un vero edificio di Berlino e dura quasi 10 minuti. Sembra una sequenza ininterrotta invece il regista ha raccontato che si tratta di un vero e proprio collage di 40 diverse sequenze letteralmente “incollate” con l’aiuto della computer grafica.

3. La scena di sesso è stata girata in 45 minuti

Charlize Theron ha rivelato che per girare la bollente scena di sesso con Sofia Boutella ci sono voluti solamente 45 minuti. L’attrice ha detto che per loro è stato molto più facile del previsto e ha attribuito la loro “scioltezza” al fatto che entrambe sono anche ballerine.

4. A David Bowie fu offerto un ruolo nel film

Inizialmente, il grande e compianto David Bowie doveva far parte del film in un ruolo che non è mai stato specificato. Il leggendario cantante/attore, comunque, rifiutò l’offerta poco prima di morire.

5. Il tunnel di Berlino usato anche in "Captain America" e "Hunger Games"

All’inizio della pellicola, la Theron lotta contro due delinquenti in un tunnel di Berlino. La stessa location è stata usata anche in “Captain America: Civil War”(2016), quando Black Panther insegue Bucky Barnes e in “Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 2”, quando Katniss e la sua squadra cercano di raggiungere il Presidente Snow.