Anche il cinema si piega alle esigenze dettate dalla pandemia di coronavirus. Dopo la chiusura delle sale cinematografiche, ecco che le case di produzione cercano di proporre nuove soluzioni per la distribuzione dei film. Dal momento che ai cittadini italiani viene chiesto di restare a casa, gran parte del loro intrattenimento è dato dall'interazione con il piccolo schermo, per questa ragione anche Medusa ha deciso di rendere disponibili in streaming alcuni titoli che sono stati recentemente in sala, nel periodo settembre-dicembre 2019.

I cinque film Medusa da vedere in streaming

La nota casa di produzione ha deciso di anticipare la visione di cinque film che qualcuno ha già potuto vedere al cinema sul finire dello scorso anno. A questo proposito si è espresso il vicepresidente, nonché amministratore delegato di Medusa, Giampaolo Letta che ha dichiarato: “È solo una piccola iniziativa rispetto a tutto quello che sta accadendo in quest’ultimo periodo. Sono felice che tutti, specialmente le famiglie possano vedere o rivedere i nostri film che sono usciti nelle sale nei mesi precedenti dello stop”. Ecco quali sono i titoli selezionati e che sarà possibile vedere in streaming su diverse piattaforme come Sky, Infinity, Chili, TimVision e Rakuten Tv:

  • TuttApposto con Roberto Lipari, Luca Zingaretti, Monica Guerritore
  • Se mi vuoi bene un film di Fausto Brizzi. con Claudio Bisio, Sergio Rubini, Dino Abbrescia, Lorena Cacciatore, Valeria Fabrizi. Flavio Insinna, Susy Laude, Maria Amelia Monti, Lucia Ocone,- Cochi Ponzoni, Memo Remigi ,Elena Santarelli, Gian Marco Tognazzi
  • L’uomo del labirinto un film di Donato Carrisi. Con Toni Servillo, Valentina Bellé e Dustin Hoffman
  • Sono solo fantasmi un film di Christian De Sica. Con Christian De Sica, Carlo Buccirosso, Gianmarco Tognazzi e con la partecipazione straordinaria di  Leo Gullotta
  • Il primo Natale di e con Ficarra&Picone

Il programma per le nuove uscite

Sebbene l'intento primario sia quello di aspettare la riapertura delle sale, per poter consentire alle nuove uscite di fare il loro debutto sul grande schermo, stando a quanto dichiarato da Giampaolo Letta non è escluso che alcuni film possano esordire in streaming. Tra i titoli che in questi mesi avremmo dovuto vedere al cinema ci sono, ad esempio, La mia banda suona il pop e Odio l'estate che potrebbero apparire in anteprima su alcune piattaforme digitali.