Il Festival di Cannes è nel clou, nelle sale di mezzo mondo è arrivato “Men in Black 3D”, e il cinema italiano intanto sforna un’altra commedia "mordi e fuggi", stavolta con il ritorno di Jerry Calà & Co. Il titolo del film è “Operazione vacanze” e a dirigere questo “revival” degli anni ’80, liberamente ispirato alla serie tv “Professione vacanze”, del 1987, che vedeva come protagonista proprio Calà, c’è Claudio Fragasso (“Milano-Palermo: il ritorno”). La serie ebbe un successo clamoroso e quegli ingredienti classici e intramontabili che lo hanno decretato ci sono tutti: il villaggio turistico, il dongiovanni (ormai un tantino attempato), la pupa tutta curve (Valeria Marini!) e il marito geloso.  Che ne pensate allora di una bella operazione “nostalgia” per questo week-end?

La trama

Operazione Vacanze

Bebo Conforti, cantante/dongiovanni di un piano bar in una località di mare della Basilicata, viene ingiustamente accusato da Monica, figlia del boss Fefè Lucanica, di essere responsabile della sua gravidanza, anche se in realtà è rimasta incinta di un cameriere. Bebo è costretto a darsi alla macchia, ma il provvidenziale incontro con Lello Spada, un amico di vecchia data che sta per prendere il ruolo di capo villaggio in un lussuoso resort della costa ionica, lo salva da fine certa. Lello infatti ha un incidente e così Bebo coglie al volo l'occasione per sostituirsi all'amico e far perdere le proprie tracce. Ovviamente però non sa da che parte cominciare e il personale del villaggio, un nucleo familiare bengalese che si occupa della cucina e un manipolo di camerieri e cameriere, è quanto di peggio possa esserci su piazza. Ma il vero problema è Spillo, l'animatore toscano strafottente che ha solo voglia di sfangare l'estate spassandosela e che contagia tutto il resto del personale. Gli eventi precipitano quando Spillo, seccato perchè Bebo vuole impedirgli di provarci con tutte le turiste, decide di ammutinarsi contro di lui insieme al resto del personale.

Il cast

Operazione-Vacanze

Jerry Calà e Valeria Marini sono rispettivamente nei panni di Bebo Conforti e Nadia Escorti (un cognome, un programma!), ma il resto del cast promette veramente scintille: Francesco pannofino interpreta Fefè Lucanica, dopo la parentesi flop di “Poker Generation” e la commedia “Workers – Pronti a tutto”; Enzo Salvi è Nando, mentre Maurizio Mattioli è il divertente Lino Picozza. Il resto del cast è composto da Massimo Ceccherini (Spino), Manuela Morabito (Miranda), Emanuela Rossi (Sonia), Cosetta Turco (Alice), Giuseppe Cristiano (Jacopo) e il re del pianobar, Umberto Smaila (proprietario dell’hotel).