Dopo i fortunati spettacoli teatrali “Enricomincio da me”(2016-2018), “Innamorato perso”(2018-2019), “Un’ora sola vi vorrei”(2019) e la pellicola “Poveri ma ricchissimi”, l’amatissimo Enrico Brignano torna nelle sale con “Tutta un’altra vita”, il nuovo film di Alessandro Pondi (“Chi m’ha visto”) che porterà sicuramente in sala tantissimi spettatori. Brignano è Gianni, un tassista romano, sposato con due figli che sogna di vincere la lotteria per cambiare vita. Il destino, un giorno, gli fa trovare nella sua macchina le chiavi dimenticate di una villa da sogno, di una coppia benestante in partenza per le Maldive. Gianni ne approfitta per “occuparla”, vivendo un sogno inaspettato ma temporaneo. Ne succederanno di tutti i colori. Nel cast ci sono anche Ilaria Spada, Paola Minaccioni e Maurizio Lombardi.

Pondi ha scritto la sceneggiatura della commedia con Paolo Logli, Riccardo Irrera e Mauro Graiani, affidando la direzione della fotografia a Ramiro Civita. Il montaggio è di Marco Spoletini. Scenografie e costumi sono rispettivamente di Alessandra Mura e Sabrina Spissu mentre le musiche sono di Cris Ciampoli. Prodotto da Rodeo Drive e Rai Cinema. “Tutta un’altra vita” sarà distribuito nei nostri cinema da O1 Distribution a partire dal prossimo 12 settembre.

La trama

Gianni è un tassista romano sposato, con due figli, e col sogno di vincere la lotteria per cambiare la sua routine. L’occasione si presenta quando una coppia benestante, in partenza per una settimana alle Maldive, dimentica nel suo taxi le chiavi della loro meravigliosa villa, Gianni azzarda: si impossessa della villa e della vita del suo proprietario, finendo in una giostra di emozioni mai vissute prima che culminano nell’incontro inaspettato con Lola, un sogno di ragazza che vede in lui un vincente e che gli sconvolge l’esistenza. Gianni diventa un’altra persona e quella con Lola è davvero ”Tutta un’altra vita”… e sarebbe pronto a mollare tutto per lei se non fosse che al termine della settimana di vacanza i legittimi proprietari ritornano alla villa.

Il cast

Per Enrico Brignano (Gianni), la pellicola è la 21esima per il grande schermo, invece per la sua bella collega Ilaria Spada (Lola) è l’11 film. L’ultimo è stato “Vacanze ai Caraibi – Il film di Natale”(2015), di Neri Parenti. Il resto del cast è composto da: Paola Minaccioni (Lorella), Maurizio Lombardi (Manuel Del Grande), Monica Vallerini (Marta), Daniela Terreri (Erminia), Gabriele Lustri (Annibale), Giordano Di Cola (Gaetano), Rossella Brescia (Donna Danarosa), Giorgio Colangeli (Alfredo) e Paolo Sassanelli (Temistocle).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Ilaria Spada ed Enrico Brignano sono già stati colleghi di set. Infatti, i due attori hanno girato la commedia “Tutte lo vogliono”(2015), diretta da Alessio Maria Federici.

2. Per Rossella Brescia si tratta del primo cameo cinematografico mentre in televisione l’abbiamo vista in “Don Matteo”(2004), “Così fan tutte”(2009) e “Benvenuti a tavola – Nord vs Sud”(2012), di Francesco Miccichè.

3. Le riprese del film state effettuate a Roma, soprattutto nella zona EUR e sulle spiagge di Tarquinia e Civitavecchia.