26 Luglio 2016
22:34

“I Magnifici 7”: arriva il remake di Antoine Fuqua con un cast di sole stelle

Antoine Fuqua sbarcherà nelle sale italiane, dal 22 settembre, con il remake dell’omonimo cult western del 1960, diretto da John Sturges. Il regista ha messo assieme un cast di sole stelle, capitanato da Denzel Washington, per portarci nella città di Rose Creek, i cui cittadini, alla ricerca di protezione, assoldano sette fuorilegge, cacciatori di taglie, giocatori d’azzardo e sicari.
A cura di Ciro Brandi

Il grande Antoine Fuqua, regista di “Training Day” e “King Arthur”, sta per sbarcare nelle nostre sale con “I Magnifici 7”, remake del cult dell’omonimo cult western del 1960 diretto da John Sturges (a sua volta, basato su “I Sette Samurai”, di Akira Kurosawa, del 1954) con Yul Brynner, Eli Wallach, Steve McQueen, Charles Bronson, Robert Vaughn e James Coburn. L’impresa è stata, sin da subito, decisamente ardua, ma Fuqua è riuscito a mettere insieme un cast di sole stelle, capitanato dal suo amico Denzel Washington (diretto in “Training Day” e “The Equalizer – Il vendicatore”), e ci porta nella città di Rose Creek i cui cittadini, alla ricerca di protezione, assoldano sette fuorilegge, cacciatori di taglie, giocatori d’azzardo e sicari. La rivisitazione di Fuqua è stata sceneggiata da Nic Pizzolatto e Richard Wenk mentre le musiche sono state curate dal grande James Horner, venuto a mancare il 22 giugno 2015, proprio durante le riprese del film. Il regista, però, ha tenuto a precisare che Horner aveva già completato le composizioni, in gran segreto, mesi prima. La fotografia è stata affidata a Mauro Fiore mentre le scenografia sono opera di Derek R. Hill. “I Magnifici 7” arriverà nelle nostre sale a partire dal prossimo 22 settembre e, a giudicare dal trailer, non è assolutamente possibile perderlo.

La trama

Quando la città di Rose Creek si ritrova sotto il tallone di ferro del magnate Bartholomew Bogue, per trovare protezione, i cittadini disperati assoldano sette fuorilegge, cacciatori di taglie, giocatori d’azzardo e sicari – Sam Chisolm, Josh Farraday, Goodnight Robicheaux, Jack Horne, Billy Rocks, Vasquez e Red Harvest. Mentre preparano la città per la violenta resa dei conti che sanno essere imminente, questi sette mercenari si trovano a lottare per qualcosa che va oltre il denaro.

Il cast

Il cast completo del film è composto da: Denzel Washington (Sam Chisolm), Chris Pratt (Josh Farraday), Ethan Hawke (Goodnight Robicheaux), Vincent D'Onofrio (Jack Horne), Lee Byung-hun (Billy Rocks), Manuel Garcia-Rulfo (Vasquez), Martin Sensmeier (Red Harvest), Peter Sarsgaard (Bartholomew Bogue), Matt Bomer, Haley Bennett (Emma Cullen), Cam Gigandet, Vinnie Jones, Sean Bridgers (Fanning), Luke Grimes (Teddy Q) e William Lee Scott (Moody).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Denzel Washington e Ethan Hawke hanno già lavorato con Fuqua nel bellissimo “Training Day”.

2. Più che un remake, questo di Fuqua andrebbe considerato come una rivisitazione, dato che i personaggi non sono copie del film del 1960, ma creazioni originali di Fuqua e degli sceneggiatori.

3. Christian Bale, Tom Cruise e Jason Momoa sono stati considerati, inizialmente, per il film, ma alla fine non se n’è fatto nulla perché le due star erano già impegnate in altri progetti.

4. Chris Pratt e Vincent d’Onofrio, che ne “I Magnifici 7” sono rispettivamente nei ruoli di Josh Farraday e Jack Horne, hanno già lavorato assieme nel blockbuster “Jurassic World”, dove ricoprivano i ruoli di Owen e Hoskins.

5. Le riprese si sono tenute a Baton Rouge, in Lousiana, e le zone paesaggistiche sono state “modificate” in maniera dettagliatissima per somigliare ancora di più all’”Old West”.

Antoine Fuqua, regista de 'I Magnifici 7':
Antoine Fuqua, regista de 'I Magnifici 7': "Io come Sergio Leone”
53.577 di Eva Carducci
Il remake de 'I Magnifici 7' - Le foto dal set
Il remake de 'I Magnifici 7' - Le foto dal set
Nelle sale francesi arriva Irréductible, il remake di Quo Vado? di Checco Zalone
Nelle sale francesi arriva Irréductible, il remake di Quo Vado? di Checco Zalone
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni