video suggerito
video suggerito

Ischia Global Film & Music Fest 2013: parata di star e anteprime sull’Isola Verde

L’11esima edizione del prestigioso Festival si terrà dal 13 al 21 luglio nell’incantevole cornice dell’isola campana. Madrina d’eccezione l’attrice tedesca Nastassja Kinski e tante sono le anteprime e gli ospiti. I più attesi? Toni Servillo, Nicolas Cage, Samule L. Jackson e Christoph Waltz.
A cura di Ciro Brandi
31 CONDIVISIONI
Immagine

La splendida isola campana sarà teatro dell’11esima edizione dell’importante evento, che ormai ha assunto rilevanza mondiale. Ischia Global Film & Music Fest 2013 si terrà dal 13 al 21 luglio e la madrina sarà l’attrice tedesca Nastassja Kinski, che domani sarà a Roma per presentare la manifestazione, insieme a Michele Placido nel ruolo di Chairman. Il Festival, voluto e ideato dal produttore televisivo Pascal Vicedomini, è promosso dall'Accademia Internazionale di Arte ad Ischia e E.P.T. di Napoli ed è è patrocinato dal Ministero italiano della Cultura, Ministero Italiano degli Affari Esteri e dalla Regione Campania di Italia. Ad aprire le danze, il 14 luglio, ci penserà la pellicola “Venere in Pelliccia”, di Roman Polanski, presentata a Cannes poco tempo fa, e ci sarà anche un favoloso omaggio al cinema francese. Al regista andrà anche il Legend Award.  Tra gli eccezionali ospiti troveremo: Toni Servillo, Marco Bellocchio, Nicolas Cage, Samuel L. Jackson, Vanessa Hudgens, Vanessa Redgrave e il grande Christoph Waltz, due volte premio Oscar.

Immagine

La sede del Festival sarà, anche quest’anno, lo storico e stupendo Hotel Regina Isabella e tra le anteprime europee già annunciate troviamo “Empire State” di Dito Montiel, “Marcelo” del messicano Omar Ynigo, “Girl Most Likely” di Shari Springer Berman e Robert Pulcini con Kristen Wiig, Matt Dillon, Annette Bening, “The Gun, The Cake and The Butterfly” di Amanda Eliasch, il film d’animazione “Turbo” della DreamWorks, “Wolverine: L’immortale”, “Il Cacciatore di donne”, “The Brass Teapot” e il documentario “Ethel” di Rory Kennedy. Valeria Golino sarà premiata come regista rivelazione dell’anno (Ischia Breakout Director of the Year) per “Miele” mentre a Baz Luhrmann andrà il prestigioso Luchini Visconti Legend Award. A Giuseppe Tornatore andrà, invece il premio Ischia Award – Best Italian Movie of the Year per “La migliore offerta” e Marco Bellocchio e Mike Newell ritireranno l’Ischia Master of Cinematic Art. La lista di film e star è in continuo aggiornamento ma, se vi trovate in vacanza nella favolosa isola, vale davvero la pena fare un salto e, chissà, magari anche avere la fortuna di portare a casa autografi e foto con i vostri attori preferiti.

31 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views