Finalmente, è sbarcato online il primo trailer di “Jumanji: Benvenuti nella Giungla”, sequel del cult del 1995, con il grande e compianto Robin Williams. In cabina di regia c’è Jake Kasdan (“Bad Teacher – Una cattiva maestra”, “Sex Tape – Finiti in rete”) e gli straordinari protagonisti principali sono Dwayne Johnson, Jack Black, Kevin Hart e Karen Gillan. Il film è incentrato sulla storia di quattro ragazzi che scopriranno una vecchia consolle e si ritroveranno catapultati in un videogame nel bel mezzo della giungla, in cui ognuno di loro ha assunto le sembianze del proprio avatar. La sceneggiatura è stata scritta da Scott Rosenberg e Jeff Pinkner mentre i produttori sono Matt Tolmach, William Teitler e Ted Field. Nel cast, oltre ai suddetti divi, ci saranno anche, Nick Jonas, Madison Iseman, Alex Wolff e Bobby Cannavale. “Jumanji: Benvenuti nella Giungla” sarà nelle sale americane a partire dal prossimo 20 dicembre, mentre da noi arriverà, presumibilmente, il 4 gennaio 2018.

La trama

Quattro ragazzi scoprono una vecchia consolle e si ritrovano catapultati nel videogame ambientato nella giungla, assumendo le sembianze dei rispettivi avatar, interpretati da Dwayne Johnson, Jack Black, Kevin Hart e Karen Gillan. Quel che scoprono ben presto è che Jumanji non è semplicemente un gioco e dovranno affrontare la più pericolosa avventura della loro vita o resteranno intrappolati nel gioco per sempre.

Il cast

Gli attori che formano il cast sono: Dwayne Johnson (Dottor Smolder Bravestone), “Karen Gillan (Ruby Roundhouse), Missi Pyle (Coach Webb), Kevin Hart (Moose Finbar), Jack Black (Professor Shelly Oberon), Bobby Cannavale, Rhys Darby, Tim Matheson (Vreeke), Nick Jonas, Alex Wolff (Spencer), Madison Iseman (Bethany), Juan Gaspard (La spia), Friday Chamberlain (Guerriera amazzone) e Marc Evan Jackson (Preside Bentley).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Nel film ci doveva essere anche Tom Holland ma, a causa di altri impegni già fissati, l’attore ha dovuto cedere il posto a Nick Jonas.

2. Il film è stato alle Hawaii, per la maggior parte ad Honolulu.

3. Il film segna la seconda collaborazione tra Dwayne Johnson e Kevin Hart, dopo “Una spia e mezzo”, del 2016.

4. L’attrice Karen Gillan, per prepararsi fisicamente alle riprese, si è allenata duramente con il personal trainer Scott Pearlman, postando man mano le foto dei progressi su Instagram. Il look del suo personaggio, Ruby Roundhouse, è stato influenzato da quello di Lara Crof, eroina della saga videoludica di “Tomb Raider”.

5. James Newton Howard è stato inizialmente annunciato come autore della colonna sonora del film, ma poi è stato sostituito da Henry Jackman.