L'emergenza Coronavirus ha costretto le produzioni a rinviare numerosi film in uscita al cinema. Una scelta dovuta alla chiusura delle sale e allo stop di diversi set. Dopo il rinvio dei film italiani previsti a inizio primavera come "Si vive una volta sola" di Carlo Verdone e "Volevo nascondermi" con Elio Germano sono state rinviate anche le produzioni attese per l'estate, su tutte l'atteso sequel "Ghostbusters: Legacy" e il sequel di Top Gun con Tom Cruise, "Top Gun: Maverick". Non solo: lo stop alle riprese sta facendo posticipare anche i titoli attesi per l'anno prossimo: l'uscita nelle sale di "The Batman", l'atteso reboot sull'Uomo Pipistrello con Robert Pattinson è stata spostata dal 25 giugno 2021 al 1° ottobre 2021, mentre "The Flash" uscirà con un mese di ritardo il 3 giugno 2022, mentre"Shazam! 2" è rimandato al 4 novembre 2022.  Il Coronavirus sta uccidendo il cinema: ritorneremo mai in sala?

La lista completa dei film rinviati

Ma scopriamo quali sono i film che non saranno proiettati in questi mesi. Rimandato anche il film ufficiale di Lupin: "Lupin III – The First". Rinviato l'atteso horror "The Grudge" e il nuovo film delle "Charlie's Angels" con Kirtsen Stewart. Rinviata l'uscita del live action di Mulan, prevista inizialmente dalla Disney per marzo e spostata a luglio (ammesso che le sale per allora riaprano). Restando in ambito Disney, discorso diverso invece per "Onward" il film della Pixar che sarebbe dovuto uscire ad inizio marzo e che invece è stato inserito su Disney+. Infine tra i film più attesi c'era "Bombshell" con Margot Robbie, Nicole Kidman e Charlize Theron, uscito direttamente in streaming. Ecco la lista completa dei film rinviati:

  • Si vive una volta sola
  • Volevo nascondermi
  • Lupin III – The First
  • The Grudge
  • Un amico straordinario
  • Charlie's Angels
  • ARCTIC – Un’avventura glaciale
  • Non si scherza col fuoco
  • Dopo il matrimonio
  • Amiche in affari
  • Cambio tutto
  • The New Mutants 
  • Mulan live-action Disney
  • Honey Boy 
  • L'uomo invisibile 
  • Il talento del calabrone 
  • Ultras (su Netflix dal 20 marzo) 
  • I miserabili
  • Tornare a vincere 
  • Ritorno al crimine
  • Ghostbusters: Legacy
  • Morbius
  • Uncharted
  • Top Gun: Maverick
  • A Quiet Place Part II

La Sony rinvia anche il sequel dei Ghostbusters

Rinviato anche l'atteso sequel ufficiale degli acchiappafantasmi, "Ghostbusters: Legacy". La Sony ha annunciato che due dei principali titoli previsti per il 2020, con il film sui Ghostbusters anche "Morbius" con Jared Leto, sono rinviati al 2021. Posticipato anche il film sulla saga videoludica "Uncharted", originariamente previsto per marzo 2021, è stato posticipato a ottobre 2021.

Rinviato anche il sequel di Top Gun

Come prevedibile, anche il sequel di Top Gun dal titolo "Top Gun: Maverick" è stato rinviato. La Paramount Pictures ha deciso di rinviare l'uscita del film, prevista per il 24 giugno, al 23 dicembre 2020. La Paramount ha rinviato anche il sequel di "A Quiet Part" a settembre 2020.