Joel Edgerton, dopo “Red Sparrow”, sbarca di nuovo nelle sale con l’intenso “Boy Erased – Vite cancellate”. La pellicola è basata sul libro di memorie “Boy Erased: A Memoir”, del 2016 e racconta la storia vera di Garrard Conley. Ad interpretarlo sul grande schermo, Edgerton ha voluto il talentuoso Lucas Hedges e ha cambiato il nome in Jared Eamons. Il film segue la storia di questo 19enne, figlio del pastore battista Marshall (Russell Crowe) e di Nancy (Nicole Kidman) che, dopo aver dichiarato la propria omosessualità, sarà costretto a partecipare ad un programma di terapia di conversione.

Edgerton ha scritto la sceneggiatura di questa pellicola che tratta una tematica sempre attuale e delicata, ma ha voluto ritagliarsi anche il ruolo del terapeuta, Victor Sykes e figura tra i produttori con Kerry Kohansky-Roberts e Steve Golin. A proposito del suo film ha detto:

La paura della perdita della libertà mi ha portato ad interessarmi a “Boy Erased – Vite cancellate” dopo che il mio produttore Kerry Kohansky-Roberts mi ha suggerito di leggere il libro di Conley. La sua storia d’ingiustizia, questo diario che racconta la perdita della libertà giorno dopo giorno, i giudizi che ha dovuto affrontare e la sua lotta per farsi accettare che è pervasa da così tanto amore, del dolore che l'amore profondo può provocare e come su tutto prevalga una grande confusione. Il vero dramma della vita reale che si crea quando lo stile di vita e i valori della gente che ti circonda sono completamente opposti e confusi. In tutto ciò, una costante era innegabile: nessuno di quelli che non accettavano la vera identità di Garrard lo faceva per cattiveria. Tutti credevano di fare la cosa giusta. Quindi, volendo portare sullo schermo la storia di Garrard, ho cercato di fargli giustizia. Ero determinato a prendere in considerazione ogni posizione e quello in cui credeva o meno ogni singolo personaggio. Nessuno sarebbe stato rappresentato come un cattivo se non lo era, perché sarebbe stato troppo facile e disonesto.

Eduard Grau è il direttore della fotografia mentre le scenografie sono opera di Chad Keith. Le musiche sono state composte da Danny Bensi e Saunder Jurrians. La pellicola ha ricevuto due nomination ai Golden Globe 2019 – al Miglior attore in un film drammatico (Lucas Hedges) e alla Migliore canzone originale (“Revelation”) – e sarà distribuita nelle nostre sale a partire dal prossimo 14 marzo.

La trama

Edgerton racconta la vera storia di Jared Eamons, figlio di un pastore battista di una piccola città dell'America rurale, che all'età di 19 anni ha deciso di aprirsi con i suoi genitori Marshall e Nancy, riguardo alle proprie preferenze sessuali. Temendo di perdere la famiglia, gli amici e la chiesa cui appartiene, Jared viene spinto a partecipare ad un programma di terapia di conversione. Mentre è lì, Jared entra in conflitto con il suo terapeuta e inizia per lui il viaggio alla ricerca della propria voce e per accettare il suo vero io.

Il cast

Lucas Hedges (Jared Eamons), figlio del regista Peter Hedges, ha al suo attivo 15 pellicole tra cui “Moonrise Kingdom”(2012), “The Zero Theorem”(2013), “Manchester By The Sea”(2016), “Tre manifesti a Ebbing, Missouri”(2017) e “Ben is back”(2018). Per i premi Oscar Nicole Kidman (Nancy Eamons) e Russell Crowe (Marshall Eamons) si tratta della prima collaborazione per il grande schermo. Il resto del cast è composto da Joel Edgerton (Victor Sykes), il talentuoso Xavier Dolan (Jon), Troye Sivan (Gary), Flea (Brandon), Joe Alwyn (Henry) e Cherry Jones (Dr. Muldoon).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Inizialmente, Viggo Mortensen è stato considerato dal regista per il ruolo di Marshall Eamons, ma alla fine la parte è andata al premio Oscar Russell Crowe.

2. L’autore del libro autobiografico, Garrard Conley, ha un piccolo cameo nel film nei panni di un membro dello staff dello studio del terapeuta Victor.

3. Nella colonna sonora del film è incluso il brano “Revelation”, nato dalla collaborazione tra Jónsi Birgisson dei Sigur Rós e il cantautore Troye Sivan, che nel film interpreta anche il ruolo di Gary.