"L’ufficiale e la spia" diretto da Roman Polanski domina letteralmente nelle nomination ai César 2020, il corrispettivo francese degli Oscar. Gli scandali che hanno investito il regista di origine polacca non hanno avuto alcun effetto sulla sua carriera, tanto che il magistrale dramma dedicato all'affaire Dreyfuss con Jean Dujardin ha ricevuto il maggior numero di candidature, ben 12. In nomination anche gli italiani "Il traditore" e "La famosa invasione degli orsi in Sicilia". I premi verranno assegnati il prossimo 28 febbraio alla Salle Pleyel di Parigi.

Le polemiche su Polanski

Insomma, il caso Dreyfuss (clamoroso errore giudiziario della storia francese che "L'ufficiale e la spia" descrive in modo rigoroso) ha prevalso sul caso Polanski. Recentemente si è infatti tornati a parlare del regista in merito al noto processo per violenze risalente agli anni 70, ma anche riguardo a una nuova accusa inerente a un presunto abuso che avrebbe commesso 45 anni fa. Se la Francia, patria di Polanski ormai da decenni, ha deciso di tenere separate le polemiche dal lavoro artistico, così non è accaduto in Usa, dove L'ufficiale e la spia" non solo non ha ricevuto nomination a nessun premio ma non è neppure uscito in sala.

Gli italiani in nomination

La cerimonia di premiazione potrebbe regalare qualche soddisfazione all'Italia. "Il traditore" di Marco Bellocchio, con Pierfrancesco Favino nei panni di Tommaso Buscetta, è stato candidato nella categoria miglior film straniero, ma se la dovrà vedere con concorrenti agguerriti come "Joker" e "Parasite". "La famosa invasione degli orsi in Sicilia" di Lorenzo Mattotti rientra invece tra i migliori film d'animazione.

Tutte le nomination ai César 2020

Miglior Film 

Grazie a Dio di François Ozon
Les Misérables di Ladj Ly
La Belle époque di Nicolas Bedos
Hors Normes di Eric Tolédano e Olivier Nakache
L’ufficiale e la spia di Roman Polanski
Ritratto della giovane in fiamme di Céline Sciamma
Roubaix une lumière di Arnaud Desplechin

Miglior regista

Nicolas Bedos per La Belle époque
François Ozon per Grazie a Dio
Roman Polanski per L’ufficiale e la spia
Ladj Ly per Les Misérables
Céline Sciamma per Ritratto della giovane in fiamme
Arnaud Desplechin per Roubaix une lumière
Eric Tolédano et Olivier Nakache per Hors Normes

Miglior attore

Daniel Auteuil – La Belle époque
Damien Bonnard – Les Misérables
Vincent Cassel – Hors Normes
Jean Dujardin – L’ufficiale e la spia
Reda Kateb – Hors normes
Melvil Poupaud – Grazie a Dio
Roschdy Zem – Roubaix une lumière

Migliore attrice

Anaïs Desmoustier – Alice e il sindaco
Eva Green – Proxima
Adèle Haenel – Ritratto della giovane in fiamme
Noémie Merlant – Ritratto della giovane in fiamme
Doria Tillier – La Belle époque
Karin Viard – Une chanson douce
Chiara Mastroianni – Chambre 212

Migliore promessa femminile 

Luàna Bajrami  – Ritratto della giovane in fiamme
Céleste Brunnquell  – Les Éblouis
Lyna Khoudri – Papicha
Nina Meurisse – Camille
Mama Sané  – Atlantique

Migliore promessa maschile

Anthony Bajon – Au nom de la terre
Benjamin Lesieur – Hors normes
Alexis Manenti – I Miserabili
Liam Pierron – La vie scolaire
Djibril Zonga  – I Miserabili

Migliore attore non protagonista 

Swann Arlaud – Grazie a Dio
Grégory Gadebois – L’ufficiale e la spia
Louis Garrel – L’ufficiale e la spia
Benjamin Lavernhe – Mon Inconnue
Denis Ménochet – Grazie a Dio

Migliore attrice non protagonista 

Fanny Ardant – La belle époque
Josiane Balasko – Grazie a Dio
Laure Calamy – Seules Les Bêtes
Sara Forestier – Roubaix, une lumière
Hélène Vincent – Hors Normes

Migliore sceneggiatura originale 

La belle époque
Grazie a Dio
Hors Normes
I Miserabili
Ritratto della giovane in fiamme

Migliori costumi

La belle époque
Edmond
L’ufficiale e la spia
Jeanne
Ritratto della giovane in fiamme

Migliore scenografia

La belle époque
Wolf Call – Minaccia in alto mare
Edmond
L’ufficiale e la spia
Ritratto della giovane in fiamme

Miglior fotografia

La belle époque
L’ufficiale e la spia
I Miserabili
Ritratto della giovane in fiamme
Roubaix, une lumière

Miglior adattamento

Adults in the Room
L’ufficiale e la spia
Dov'è il mio corpo?
Roubaix, une lumière
Seules Les Bêtes

Miglior montaggio

La belle époque
Grazie a Dio
Hors Normes
L’ufficiale e la spia
I Miserabili

Miglior sonoro

La belle époque
Wolf Call – Minaccia in alto mare
L’ufficiale e la spia
I Miserabili
Ritratto della giovane in fiamme

Migliore musica originale

L’ufficiale e la spia
I miserabili
Roubaix, une lumière
Atlantique
Dov'è il mio corpo?

Miglior opera prima

Atlantique
Au nom de la terre
I Miserabili
Papicha
Wolf Call – Minaccia in alto mare

Miglior cortometraggio

Beautiful Loser
Le chant d’Ahmed
Chien bleu
Nefta Footbal Club
Pile poil

Miglior film straniero

Joker
Il traditore
Parasite
C’era una volta a… Hollywood
Dolor y Gloria
Lola vers la mer
L'età giovane

Miglior documentario

68, mon père et le clous
La cordillère des songes
Lourdes
M
Wonder boy Olivier Rousteing, né sous X

Miglior film animato

La famosa invasione degli orsi in Sicilia
Les Hirondelles de Kaboul
Dov'è il mio corpo?