La critica non si scompone ma al botteghino il film di "Aladdin" è partito benissimo. In due giorni di programmazione, il film di Guy Ritchie con il "genio" Will Smith ha realizzato già 1.3 milioni di euro solo in Italia. Due giorni di fila come film più visto, staccando il resto dei film al cinema.

Il successo nel mondo

A fronte di un budget di circa 190 milioni di dollari, negli Stati Uniti il film sta già volando altissimo: 80 milioni di dollari nei primi quattro giorni di programmazione e circa 100 milioni di dollari nel mondo. Un'operazione che è praticamente già rientrata dei costi.

Gli altri titoli in classifica

Non solo "Aladdin" in classifica. È partito molto bene "Il Traditore", il film di Marco Bellocchio con Pierfrancesco Favino sulla storia di Tommaso Buscetta, il pentito di Mafia che aiuterà Giovanni Falcone negli arresti a Cosa Nostra durante il Maxiprocesso. Il film, in gara al Festival di Cannes, realizza 108mila euro all'esordio. Un film dalle ambizioni elevate, stando alla critica, che può sicuramente godere dei favori del pubblico anche nelle prossime settimane. Terza posizione per l'inafferabile John Wick: il terzo capitolo della saga ha raccolto ieri 79mila euro portando il totale a 2 milioni di euro. Come è noto, è stato già annunciato il quarto film che uscirà nel 2021. Il film "Dolor y Gloria" di Pedro Almodovar chiude il 23 maggio con 71mila euro: 1.5 milioni di euro totali. "Attenti a quelle due" è quinti: 32mila euro, un milione di euro in totale. "L'angelo del male: Brightburn", il supereroe horror fa il suo esordio al settimo posto incassando 24mila euro. Nona posizione per "Asbury Park", 23mila euro e 54mila euro in due giorni. Chiude la classifica al decimo posto il film "Ted Bundy – Fascino Criminale", con Zac Efron, incassa circa 8000 euro.