video suggerito
video suggerito

Oscar 2014: Il pronostico “scientifico” di Ben Zauzmer, matematico di Harvard

Il matematico di Harvard è stato ingaggiato da The Hollywood Reporter per fornire i suoi preziosi pronostici sui potenziali vincitori dell’Oscar 2014. Sorprende il vincitore della categoria Miglior Film.
A cura di Ciro Brandi
71 CONDIVISIONI
Immagine

In questi giorni, i pronostici sui potenziali vincitori dell’Oscar si susseguono senza sosta in rete,  ma a catalizzare l’attenzione di tutto il mondo, da alcuni anni, è Ben Zauzmer. L’uomo è un matematico di Harvard e grande appassionato degli Oscar. Negli ultimi due anni ha azzeccato tanti vincitori: nel 2012 ne ha beccati 15 su 20 mentre l’anno scorso 17 su 21, ricorrendo solo ai suoi calcoli basati su dati statistici delle passate edizioni  messi in relazione alla cronologia di premi ottenuti dai candidati e dai punteggi assegnati dai critici di tutto il mondo alle pellicole. Tramite alcuni algoritmi, Zauzmer ricava una percentuale che decreta il suo vincitore.

The Hollywood Reporter si è accorto di lui e, quest’anno, l’ha ingaggiato per avere i suoi pronostici da esporre in chiarissime tabelle nelle quali appare la percentuale e il vincitore di ogni categoria. Balza subito agli occhi – contro ogni altro pronostico – la vittoria di “Gravity”, di Cuaron, nella categoria Miglior Film al posto del super favorito "12 anni schiavo", mentre per tutte le altre ci sono poche sorprese, anche per quanto riguarda “La grande bellezza”, dato per vincitore nella categoria Miglior film straniero, di poco al di sopra del danese “Il sospetto”. Ormai manca  davvero poco e finalmente sapremo se Zauzmer avrà avuto ragione. Di seguito trovate tutte le sue tabelle:

MIGLIOR FILM
MIGLIOR FILM
MIGLIOR REGISTA
MIGLIOR REGISTA

 

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

 

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA
MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA
MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

 

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

 

MIGLIOR FILM STRANIERO
MIGLIOR FILM STRANIERO

 

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE
MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE

 

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

 

MIGLIOR FILM D'ANIMAZIONE
MIGLIOR FILM D'ANIMAZIONE

 

MIGLIOR CANZONE
MIGLIOR CANZONE

 

MIGLIORI EFFETTI SPECIALI
MIGLIORI EFFETTI SPECIALI
71 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views