"Uno di famiglia" è la nuova commedia diretta da Alessio Maria Federici (“Stai lontana da me”, “Tutte lo vogliono”, “Terapia di coppia per amanti"). Il regista romano porta nelle sale un mix esplosivo di equivoci e scene tragicomiche che hanno al centro il personaggio di Luca, interpretato da Pietro Sermonti, un tranquillo insegnante di dizione di 40enne. La sua vita cambia radicalmente quando salva, per caso, da un incidente Mario, un suo alunno nonché figlio di Don Peppino Serranò (Nino Frassica), un boss della malavita calabrese che vuole allontanarsi dalla sua famiglia per fare l’attore. Da quel momento tutti si sentiranno in debito con Luca e ne succederanno veramente delle belle.

Per la sceneggiatura, il regista ha scelto come suoi collaboratori Giacomo Ciarrapico e Andrea Garello mentre il montaggio è stato affidato a Consuelo Catucci. Roberto Forza, invece, si è occupato della fotografia. Nel cast con Sermonti e Frassica ci sono anche Lucia Ocone e Sarah Felberbaum. “Uno di famiglia” sarà distribuito nei nostri cinema, dalla Warner Bros., a partire dal 25 ottobre.

La trama

Luca è un mite 40enne che insegna dizione. Un giorno, casualmente, salva la vita al suo allievo Mario, che sogna di fare l’attore. Il giovane, però, è anche il rampollo dei Serranò, una potente famiglia malavita calabrese che ora è in debito con Luca. Nella sua vita e in quella della fidanzata Regina, irrompono la spietata Zia Angela detta "Della Morte" e il capofamiglia Peppino Serranò. Fraintendimenti e avvenimenti tragicomici si susseguiranno nella storia coinvolgendo amici, conoscenti e nemici di Luca.

Il cast

Pietro Sermonti (Luca) ha già lavorato con Alessio Maria Federici in “Terapia di coppia per amanti”(2017) anche se per tutti è ancora il Dottor Guido Zanin della serie cult “Un medico in famiglia”. L’attore, comunque, negli ultimi anni ha preso parte alla trilogia di “Smetto quando voglio”. Il grande Nino Frassica (Peppino Serranò), invece, torna al cinema dopo altre tre commedie di successo come “Forever Young”, “Omicidio all’italiana” e “Non è un paese per giovani” così come Lucia Ocone (Zia Angela) che tra 2016 e 2018 ha preso parte a “Poveri ma ricchi”, “Poveri ma ricchissimi” e “Metti la nonna in Freezer”. Sarah Felberbaum (Regina) è attualmente nelle sale con “Nessuno come noi”, di Volfango De Biasi mentre il resto del cast è formato da Moisé Curia (Mario), Neri Marcorè e Massimo De Lorenzo.

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. La pellicola è stata girata nell’arco di sei settimane a Roma e a Villa Veientana.

2. Il regista si è detto onorato che il bravissimo Neri Marcorè abbia accettato di partecipare al film in un piccolo cameo di un paralitico che si preannuncia esilarante.

3. Lucia Ocone ha dichiarato che, per la prima volta, interpreta un personaggio che è totalmente opposto alla sua personalità. Zia Lucia è arrogante, cattiva, sensuale, molto gatta, tutte caratteristiche che lei non ritiene di avere.