28 Dicembre 2012
15:50

Stan Lee compie 90 anni

Il creatore dei più grandi e famosi personaggi di casa Marvel oggi taglia un altro importante traguardo. Tanti auguri Stan!
A cura di Ciro Brandi
Stan Lee

Il papà di supereroi come Spider-Man, Thor, Hulk, Iron Man e dei Fantastici 4, oggi spegne 90 candeline. Stanley Martin Lieber – questo il suo vero nome – detto anche “The Man” e “The Smilin’” (L’Uomo e Il Sorridente) ha trasformato, con gli anni, la piccola casa editrice Marvel, in una delle aziende più importanti al mondo. Figlio di immigrati rumeni, il primo lavoro di Stan è una pagina di testo usata come riempitivo su un numero di Capitan America, del 1941. Successivamente partecipa alla secondo guerra mondiale come membro dell’esercito statunitense ma nel 1961, assieme al suo fido disegnatore Jack Kirby da vita ai “Fantastici 4”, seguiti poi da tutte le altre sue supercreature che, rispetto agli eroi della DC Comics, avevano storie sofferte, solide, malinconiche e profonde alle spalle.

Eroi Marvel

Le sue migliori storie a fumetti, come lui stesso ha dichiarato, sono state: “The Amazing Spider-Man” (1966), “Daredevil” (1968), “Fantastic Four” (1966), “The Silver Surfer” e “The Mighty Thor” (1968). Nel 2000 ha reinventato anche vari personaggi della DC (Superman, Batman, Wonder Woman e Lanterna Verde) e ha creato anche una serie osé a cartoni animati dal titolo “Stripperella”. E’scontato dire che tutti i film tratti dai suoi fumetti sono stati dei successi clamorosi e in tutte queste pellicole, Stan Lee si è sempre riservato un simpatico cameo: i più attenti di voi lo avranno visto anche recentemente in “Captain America – Il primo vendicatore” nei panni di un anziano ufficiale dell’esercito; in “The Avengers” è un signore intervistato  dalla tv e che asserische che i supereroi non esistono mentre in “The Amazing Spider-Man” interpreta un uomo intento a guardare i libri della biblioteca scolastica con tanto di cuffie che gli impediscono addirittura di notare il combattimento tra Spider-Man e Lizard alle sue spalle.

Stan Lee e il cameo in Spider-Man

Anche il mondo della televisione lo ha voluto per piccole parti in serie di successo come “Heroes”, “The Big Bang Theory”, “Nikita” e “Chuck”.  Noi gli auguriamo altri 100 di questi giorni perchè  ci ha fatto sempreemozionare, sognare, divertire, accompagnando la nostra vita con le sue fantastiche storie e i suoi meravigliosi personaggi.

Stan Lee Media denuncia la Disney per 5,5 miliardi di dollari
Stan Lee Media denuncia la Disney per 5,5 miliardi di dollari
Il maestro Franco Zeffirelli compie 90 anni
Il maestro Franco Zeffirelli compie 90 anni
Gli Uccelli di Hitchcock compie 50 anni
Gli Uccelli di Hitchcock compie 50 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni