Arriva nelle sale “Loro 2”, seconda parte del dittico di Paolo Sorrentino dedicato alla figura di Silvio Berlusconi. Nelle sale troveremo anche “Show Dogs – Entriamo in scena”, esilarante commedia con protagonisti gli amici a quattro zampe doppiati da Barbara D’Urso, Cristiano Malgioglio, Marco Bocci e decine di altre star italiane; la commedia “Si muore tutti democristiani”, esordio alla regia de Il Terzo Segreto di Satira, il noto collettivo di videomaker; “Tonno spiaggiato”, con uno scatenato Frank Matano e la commedia satirica sull’immigrazione “Benvenuto in Germania!”, blockbuster assoluto in patria.

“Loro 2”

La seconda parte si focalizza sulla la crisi tra Silvio Berlusconi (Toni Servillo) e Veronica (Elena Sofia Ricci)  mentre l’imprenditore/politico rispolvera le sue immutate doti di venditore utilizzandole per manovre politiche che condurranno alla caduta del governo della sinistra e al suo ritorno sulla poltrona di Presidente del Consiglio. La sua passione per le giovani donne e per le "cene eleganti" lo condurranno però verso il baratro e la sua caduta va di pari passo con quella di un paese ridotto in macerie.

“Show Dogs – Entriamo in scena”

Il rottweiler Max e il suo partner umano Frank sono agenti dell’FBI e stanno investigando sul rapimento di un cucciolo di panda da parte di una banda di commercianti illegali di animali. I due intercetteranno un indizio sulla vendita del cucciolo a una prestigiosa mostra canina, così Max dovrà parteciparvi, suo malgrado e sotto copertura, per evitare la catastrofe. Grazie all’aiuto di Frank e dell’eccentrico Papillon Felipe, Max ritroverà dentro di sé la sua vera anima da “Show Dog” imparando a fidarsi dell’aiuto degli altri.

“Si muore tutti democristiani”

I tre amici Stefano, Fabrizio ed Enrico si conoscono da una vita e sono legati dagli stessi ideali e dagli stessi sogni. Il gruppo gestisce anche una piccola casa di produzione e sogna di tornare a realizzare documentari a tema sociale. Quando il progetto sembra finalmente arrivato, con un potenziale e considerevole guadagno economico, i tre si trovano di fronte ad una scelta che li turba profondamente: “Meglio fare cose pulite con i soldi sporchi, o cose sporche con soldi puliti?” Cosa fare quindi? Rifiutare il lavoro rimanendo "sfigati" ma puri o accettare la proposta, stravolgendo le loro vite e i loro principi?

“Tonno spiaggiato”

Francesco è un giovane che, dopo essere stato lasciato dalla sua fidanzata, farà l’impossibile per riconquistarla, ma puntualmente tutti i tentativi falliscono. L’illuminazione arriva al funerale della nonna di lei, quando finalmente riesce a riavvicinarsi alla ragazza. E’ da quel momento che prende vita nella sua testa un insano e diabolico piano: recuperare definitivamente l’amore della sua Francesca uccidendo un membro della sua famiglia. La scelta ricade sulla stravagante zia Nanna e, per avvicinarla, Francesco fingerà di essere un prete, l’improbabile Padre Gesù, ma mano mano che entrerà nel cuore della spumeggiante vecchietta, il suo progetto assassino sbiadirà sempre di più.

“Benvenuto in Germania!”

Angelika Hartmann è una professoressa in pensione che si annoia da morire. Un giorno, contro il volere di suo marito Richard, decide di ospitare a casa un rifugiato. Così il giovane nigeriano Diallo si trasferisce nella famiglia Hartmann. Da qui nascono una serie di vicende, complicazioni e momenti esilaranti. La situazione non solo stravolge la vita dei due, ma anche quella dei figli Philip e Sophie, ormai adulti. La sopravvivenza del loro matrimonio e le possibilità di integrazione di Diallo sono messe a dura prova ma, nonostante il caos, resta la speranza che la famiglia ritroverà la sua stabilità, tranquillità e pace come il resto della Germania.