30 Gennaio 2013
23:54

CineMust – i film da non perdere in uscita il 31 gennaio

Finalmente potremmo vedere il pluripremiato musical “Les Misérables” che, sicuramente, guadagnerà la vetta della classifica dei film più visti di questo week-end. Ma attenzione, perchè Bruce Willis e Arnold Schwarzenegger gli daranno del filo da torcere.
A cura di Ciro Brandi
Les Misérables

Ci aspettano quattro film veramente sensazionali. Il plurinominato musical “Les Misérables” conquisterà sicuramente la vetta del boxoffice di questo week-end ma, attenzione, Bruce Willis e Joseph Gordon-Levitt sono i protagonisti del fantastico thriller fantascientifico “Looper – In fuga dal passato”, già recensito in anteprima per voi. Naomi Watts e Ewan McGregor ci faranno emozionare con “The Impossible”, incentrato sulla tragedia dello tsunami del 2006 che devastò la costa thailandese. Per finire, Il nerboruto Schwarzenegger torna nelle sale nei panni dello sceriffo Ray Owens, impegnato nella lotta contro un pericoloso narcotrafficante.

Les Misérables

Les Misérables”: L’ex detenuto Jean Valjean esce di prigione dopo 19 anni di lavori forzati, dall’agente Javert, e si ritrova ospite in casa del Cardinale Myriel di Digne, un religioso che non tarderà a derubare. Arrestato di nuovo, viene salvato in extremis proprio dall’uomo che ha derubato. Valjean decide, a quel punto, di mantenere davvero la promessa di diventare un uomo nuovo. Trascorrono nove anni e Valjean, che ora ha cambiato nome in Lemaire, è un ricco industriale e sindaco che a sua volta salva dall’arresto Fantine, una madre costretta a prostituirsi per sfamare la figlia Cosette. Purtroppo per Valjean, il poliziotto che incrocerà la sua strada è Javert , una vecchia conoscenza che prestava servizio nella prigione in cui Valjean fu rinchiuso anni addietro. E’ così dopo quell’incontro Javert comincia a sospettare che il Sindaco Lemaire non sia in realtà chi dice di essere.

Looper

Looper – In fuga dal passato”: 2044. Joe è un looper, un sicario assoldato dalla criminalità organizzata che uccide persone mandate indietro nel tempo, precisamente dal 2074, anno in cui è diventato possibile viaggiare in epoche precedenti. I criminali del futuro, infatti, per eliminare le loro vittime in maniera pulita e senza lasciare alcuna traccia dei loro corpi, le spediscono, illegalmente, indietro di 30 anni dove Joe le attende per finire il lavoro. Un giorno, però, questi machiavellici delinquenti decidono di mandare nel 2044 il futuro Joe per farlo assassinare da se stesso.

The Impossible

The Impossible”: Una normale famiglia spagnola, composta da Maria, Henry e i loro tre figli stanno trascorrendo il Natale in Thailandia. Il 26 dicembre, però, la loro vacanza viene sconvolta da un terribile boato, seguito da un muro di acqua nera che distrugge velocemente tutto ciò che incontra sulla sua strada. Maria perde di vista Henry e due dei suoi bambini. Dopo un po’ riesce a recuperare il piccolo Lucas, ma farà di tutto per ritrovare il marito e gli altri bambini, che sono dati per dispersi.

The Last Stand

The Last Stand – L’ultima sfida”: Lo sceriffo Ray Owens, dopo una missione piuttosto complessa, lascia il dipartimento narcotici di Los Angeles e si trasferisce a Sommerton Junction, piccola cittadina di provincia. La sua nuova vita viene messa di nuovo in subbuglio da Gabriel Cortez, il più pericoloso narcotrafficante su piazza, che riesce a fuggire da un convoglio dell’FBI dopo una sparatoria. Cortez si dirige verso il confine messicano con una banda di mercenari, guidata dal malvagio Burrell, e un ostaggio. Il criminale deve passare anche da Summerton Junction, dove lo attendono le forze dell’ordine, con a capo l’agente John Bannister. Owens non riesce a starne fuori e riunisce la sua squadra per fermare Cortez a modo suo.

CineMust: i film da non perdere in uscita il 31 ottobre
CineMust: i film da non perdere in uscita il 31 ottobre
CineMust – i film da non perdere in uscita il 24 gennaio
CineMust – i film da non perdere in uscita il 24 gennaio
CineMust – i film da non perdere in uscita il 5 e il 6 dicembre
CineMust – i film da non perdere in uscita il 5 e il 6 dicembre
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni