8 Ottobre 2014
20:19

CineMust – I film da non perdere in uscita il 9 ottobre

Denzel Washington è “The Equalizer – Il Vendicatore”, ma nelle sale ci attendono anche “Maze Runner – Il labirinto”, “Joe”, “I due volti di gennaio” e la commedia di e con Paolo Ruffini, “Tutto molto bello”.
A cura di Ciro Brandi

Denzel Washington torna nelle sale col thriller “The Equalizer – Il Vendicatore”, ma i giovani italiani sono da tempo in attesa di “Maze Runner – Il labirinto”, lo sci-fi a sfondo post-apocalittico diretto da Wes Ball, sulla scia del successo di “Divergent” e “Hunger Games”. Attenzione anche al thriller “I due volti di gennaio” con Viggo Mortensen e Kirsten Dunst e a “Joe”, con un grande Nicolas Cage. L’Italia, invece, propone la seconda prova registica di Paolo Ruffini, la commedia “Tutto molto bello”, con Frank Matano.

The Equalizer – Il Vendicatore”: Robert McCall, un ex agente operativo specializzato in operazioni clandestine che ha finto la sua morte per vivere una vita tranquilla a Boston. Quando viene costretto ad uscire da suo ritiro autoimposto per salvare una giovane ragazza, Teri, McCall si ritrova faccia a faccia con feroci gangster russi. Quando si mette al servizio di chi cerca vendetta e contro chi brutalizza gli indifesi, il desiderio di McCall di giustizia si risveglia. Se qualcuno ha un problema, ha tutte le probabilità contro e non ha nessun altro a cui rivolgersi, McCall è pronto a dare una mano. Lui è il Vendicatore.

Maze Runner – Il labirinto”: Il giovane Thomas, un giorno si sveglia, senza alcun ricordo del suo passato, in uno strano posto chiamato The Glade, La Radura. Popolato da altri ragazzi, la Radura è una struttura chiusa e circondata da alte mura di pietra, utili a proteggere i residenti dai Grievers, i mostri che vivono nel labirinto sottostante. Ogni giorno, alcuni dei ragazzi vengono scelti per avventurarsi nel labirinto e cercare di mapparne un modello nel tentativo di trovare una via di uscita, senza ottenere grandi risultati. L'arrivo di una ragazza in coma porterà, però, con sé grandi risvolti e, forse, anche la strada giusta per scappare dal labirinto.

I due volti di gennaio”: Nella Grecia del 1962, tre esistenze s’incrociano in un torbido triangolo: quella di Chester, elegante e carismatico consulente d'affari americano, di sua moglie Colette, giovane seducente e inquieta, e di Rydal, una guida turistica in fuga dai fantasmi del passato. Tra le rovine del Partenone, Rydal resta affascinato dalla bellezza di Colette e impressionato dalla ricchezza e raffinatezza del marito. Ma non tutto è come sembra: l'apparente affabilità di Chester nasconde un labirinto di segreti, sangue e bugie. Gli eventi prendono una piega sinistra e, dopo un omicidio, in un crescendo di tensione e mistero, nessuno dei tre avrà più sotto controllo le proprie emozioni e i propri istinti.

Joe”: L'ex detenuto Joe Ransom  vive in una piccola cittadina senza regole del Texas. Qui, l’uomo ha provato a lasciarsi alle spalle il suo passato oscuro e a vivere una vita semplice. Di giorno in una segheria, e di notte si dà all'alcol. Ma quando il quindicenne Gary – un ragazzino che mantiene la propria famiglia – arriva in città, disperatamente in cerca di un lavoro, Joe trova un modo per espiare i suoi peccati, e diventare finalmente l'eroe di qualcuno. Joe tenta così di proteggere Gary, e il duo prenderà la tortuosa strada verso la redenzione nella speranza di una vita migliore.

Tutto molto bello”: Giuseppe e Antonio sono due persone totalmente opposte. Il primo ha 33 anni, mette il senso del dovere prima di tutto. E’ un impiegato dell’Agenzia delle Entrate, quindi acerrimo nemico per parecchie persone. La moglie Anna, e tutta la sua famiglia, lo odia per aver inflitto una salatissima “stangata” al padre Marcello, proprietario di un negozio di scarpe. Ad aggravare la situazione, Giuseppe gli ha pure messo incinta la figlia. Antonio, invece, ha 28 anni, è spensierato, socievole e generoso. I due si incontrano in ospedale davanti alle culle dei neonati: entrambi aspettano la nascita di un figlio. Ma mentre Giuseppe e tutto concentrato sulla parte organizzativa, Antonio è tranquillo e sereno. Alla richiesta di Antonio di ingannare l’attesa in un ristorante di dubbia qualità, Giuseppe non si sottrae e dal quel momento i due si troveranno coinvolti in una serie di esilaranti avventure durante le quali incontreranno: Eros, un cantante 40enne fallito, con il innamorato di Katia, la sua ex; Serafino, la cui gelosia lo rende completamente pazzo. Infine, la bellissima Federica, un’interprete per uomini d’affari la cui bellezza spesso la porta ad essere scambiata per una escort.

CineMust – I film da non perdere in uscita il 2 ottobre
CineMust – I film da non perdere in uscita il 2 ottobre
CineMust – I film da non perdere in uscita il 16 ottobre
CineMust – I film da non perdere in uscita il 16 ottobre
CineMust – I film da non perdere in uscita il 23 ottobre
CineMust – I film da non perdere in uscita il 23 ottobre
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni