17 Febbraio 2020
13:08

Gli anni più belli di Muccino vince il boxoffice di S.Valentino, risale Parasite per l’effetto Oscar

Il film di Muccino trionfa nel weekend di San Valentino conquistando la vetta del botteghino italiano davanti a Sonic – Il film. La vera chicca è lo straordinario terzo posto del film di Bong Joon-Ho grazie ai 4 premi Oscar conquistati (tra cui quello per miglior film). In Usa, Parasite ha raggiunto un significativo record al box office.
A cura di Valeria Morini

Gabriele Muccino re del box office di San Valentino, come c'era da attendersi. Il suo "Gli anni più belli", con un super cast che comprende Kim Rossi Stuart, Micaela Ramazzotti, Pierfrancesco Favino, Claudio Santamaria ed Emma Marrone, ha conquistato facilmente la vetta della classifica, complice la festa degli innamorati. Con quasi 3 milioni di euro incassati, ha superato facilmente il blockbuster "Sonic – Il film", ma la vera chicca della settimana è la straordinaria terza posizione di "Parasite", che grazie all'effetto premio Oscar ha raccolto quasi un milione mezzo di euro arrivando a un totale di oltre 4 milioni (consideriamo che il film è alla sua seconda uscita in sala): niente male per una pellicola d'autore coreana.

Il record di Parasite

Precipitano in classifica "Birds of Prey", "Dolittle" e "1917": in particolare il film con Margot Robbie nei panni di Harley Quinn è tutt'altro che un successo, sia in Italia che in Usa (dove ha conquistato in tutto 59 milioni di dollari). Scende inevitabilmente anche "Odio l'estate" con Aldo, Giovani e Giacomo, che però in tutto ha incassato già 6 milioni ed è il terzo miglior risultato del 2020 dietro a "Tolo Tolo" e "Me contro te". A livello mondiale, vale la pena di approfondire l'argomento "Parasite": il film di Bong Joon-ho vincitore di 4 Oscar (miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura, miglior film straniero) ha incassato 200 milioni di dollari worldwide, di cui 44 milioni di dollari solo negli Stati Uniti. In Usa, "Parasite" ha segnato il miglior incremento grazie all'Oscar degli ultimi dieci anni. Un risultato straordinario per un film non americano, ormai un cult assoluto e molto amato in Italia anche per la scelta di inserire in colonna sonora "In ginocchio da te" di Morandi.

Il box office del weekend

1 Gli anni più belli: week-end € 2.896.109 (totale: 2.898.087)
2 Sonic – Il film: week-end € 1.445.089 (totale: 1.445.089)
3 Parasite: week-end € 1.401.083 (totale: 4.142.954)
4 Odio l'estate: week-end € 980.701 (totale: 6.907.012)
5 Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn: week-end € 597.089 (totale: 2.104.290)
6 Dolittle: week-end € 586.383 (totale: 4.313.118)
7 1917: week-end € 451.439 (totale: 6.350.264)
8 Fantasy Island: week-end € 351.058 (totale: 351.058)
9 Jojo Rabbit: week-end € 199.386 (totale: 3.784.543)
10 Il diritto di opporsi: week-end € 114.843 (totale: 1.217.083)

 
Oscar 2020, Bong Joon ho vince come miglior regista
Oscar 2020, Bong Joon ho vince come miglior regista
16 di Sky Video
Oscar 2020, trionfano 'Parasite' di Bon Joon-Ho e il Joker di Joaquin Phoenix
Oscar 2020, trionfano 'Parasite' di Bon Joon-Ho e il Joker di Joaquin Phoenix
19.560 di Spettacolo Fanpage
Oscar 2020, Parasite vince il premio come Miglior film
Oscar 2020, Parasite vince il premio come Miglior film
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni