25 Aprile 2015
16:36

“Il racconto dei racconti”, il film di Matteo Garrone in concorso al Festival di Cannes

Il regista di “Gomorra” e “Reality” torna sulla Croisette, e al cinema, con un film a episodi, tratto dalla raccolta di 50 fiabe in lingua napoletana, “Lo cunto de li cunti”, scritta da Giambattista Basile tra il 1634 ed il 1636. Storie interessanti, atmosfere sognanti e un cast stellare ne potrebbero fare un grande blockbuster.
A cura di Ciro Brandi

Dopo il grandissimo successo riscosso con “Gomorra” e “Reality”, entrambi premiati a Cannes con il Gran Premio della Giuria, Matteo Garrone torna sulla Croisette, e al cinema, con l’attesissimo “Il racconto dei racconti – Tale of Tales”, un film a episodi, il primo del regista in lingua inglese, con un cast che definire stellare è davvero riduttivo. La pellicola è l’adattamento cinematografico della raccolta di 50 fiabe in lingua napoletana, “Lo cunto de li cunti, overo lo trattenemiento de peccerille”, scritta da Giambattista Basile tra il 1634 ed il 1636, e il regista porterà sul grande schermo tre di queste: “La regina”, “La pulce” e “Le due vecchie” che avranno come protagonisti principali Salma Hayek, John C. Reilly, Toby Jones, Vincent Cassel e tantissime altre star del cinema italiano ed internazionale. Il film, come dicevamo, sarà in concorso al Festival di Cannes 2015, con altri due italiani d’eccezione: Paolo Sorrentino e il suo “Youth – La giovinezza” e Nanni Moretti  con “Mia Madre”, attualmente presente nelle nostre sale. La pellicola di Garrone approderà nei nostri cinema a partire dal 14 maggio.

La trama

I re e le regine, i principi e le principesse, i boschi e i castelli di tre regni vicini e senza tempo; e poi orchi, animali straordinari, draghi, streghe, vecchie lavandaie e artisti di circo: sono i protagonisti di tre storie liberamente ispirate ad altrettante fiabe de “Il racconto dei racconti” di Giambattista Basile.

Il cast

Gli attori che vedremo nel primo episodio, “La regina”, sono: Salma Hayek (la regina di Longtrellis), John C. Reilly (il re di Longtrellis), Christian Lees (Elias), Jonah Lees (Jonah), Alba Rohrwacher (una circense), Massimo Ceccherini (un circense), Laura Pizzirani (madre di Jonah), Franco Pistoni (Negromante), Giselda Volodi (una dama di corte), Giuseppina Cervizzi (una dama di corte), Jessie Cave (Fenizia). Quelli della storia intitolata “La pulce” sono: Toby Jones (il re di Highhills), Bebe Cave (Viola), Guillaume Delaunay (l'orco), Eric MacLennan (il medico), Nicola Sloane (una damigella), Vincenzo Nemolato (un figlio dei circensi), Giulio Beranek (un figlio dei circensi), Davide Campagna (un figlio dei circensi). Infine, le star che vedremo ne “Le due vecchie” sono: Vincent Cassel (il re di Strongcliff), Shirley Henderson (Imma), Hayley Carmichael (Dora), Stacy Martin (Dora da giovane), Kathryn Hunter (la strega), Ryan McParland (il lacchè), Kenneth Collard (l'arrotino) e Renato Scarpa (il barbiere).

"Il racconto dei racconti" di Matteo Garrone: un blockbuster americano dal sapore europeo
Matteo Garrone:
Matteo Garrone: "Con 'Il racconto dei racconti' ho portato Hollywood nella mia terra"
73.712 di Spettacolo Fanpage
Festival di Cannes 2015, il programma e le nomination
Festival di Cannes 2015, il programma e le nomination
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni