Anna Boden e Ryan Fleck sono i registi di “Captain Marvel”, il 21esimo lungometraggio dell’Universo Cinematografico Marvel attesissimo dai fan di tutto il mondo. La pellicola è ambientata negli anni ’90 e racconta la storia dell’ex pilota di caccia Carol Danvers – interpretata dal premio Oscar Brie Larson – e di come è riuscita a diventare Captain Marvel mentre la Terra era nel bel mezzo di una guerra intergalattica tra due potenti mondi alieni. Nel cast con la Larson ci sono altre stelle di prima grandezza come Samuel L. Jackson, Ben Mendelsohn, Djimon Hounsou, Lee Pace, Lashana Lynch, Gemma Chan, Annette Bening, Clark Gregg e Jude Law.

La sceneggiatura del film è stata scritta dai registi in collaborazione con Geneva Robertson-Dworet e Jac Schaeffer mentre la direzione della fotografia è stata affidata al grande Ben Davis, già noto ai fan più accaniti della Marvel per aver curato anche quella dei blockbuster “Guardiani della Galassia”(2014), “Avengers: Age of Ultron”(2014) e “Doctor Strange”(2016). Elliot Graham e Debbie Berman si sono occupati del montaggio mentre le straordinarie scenografia e i costumi sono opera di Andy Nicholson e Sanja Milkovic Hays. Le musiche sono state composte da Pinar Toprak e il produttore è, naturalmente, il mitico Kevin Feige. “Captain Marvel” sarà nelle nostre sale a partire dal prossimo 6 marzo e si prepara ad essere l’ennesimo blockbuster.

La trama

La pellicola è basata sul personaggio Marvel apparso per la prima volta nel 1968. Ambientato nel 1995, il film segue il percorso di Carol Danvers, ex-pilota di caccia della U.S. Air Force,  per diventare Captain Marvel, una delle eroine più potenti di sempre. La Danvers, assieme alla Starforce, si troverà al centro di un pericoloso conflitto intergalattico tra due mondi alieni e, allo stesso tempo, scoprirà tantissime cose sul suo passato e sulla sua identità.

Il cast

A soli 30 anni, la protagonista Brie Larson (Carol Danvers/Capitan Marvel) ha già girato circa 29 film, portando a casa l’Oscar come Migliore attrice protagonista per il film “Room”(2015), diretto da Lenny Abrahamson. Il grande Samuel L. Jackson (Nick Fury), invece, lo abbiamo appena visto in “Glass”, di M. Night Shyamalan e presto sarà anche in “Avengers: Endgame”, “Spider-Man: Far from home” e “Shaft”. Il resto del fantastico cast è composto da: Ben Mendelsohn (Talos), Djimon Hounsou (Korath), Lee Pace (Ronan l'accusatore), Lashana Lynch (Maria Rambeau), Gemma Chan (Minn-Erva), Annette Bening (Intelligenza Suprema), Clark Gregg (Phil Coulson) e Jude Law (Yon-Rogg).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Il produttore Kevin Feige ha detto che i fatti che vedremo nel film sono accaduti prima di “Iron Man”(2008) e come cattivi ci saranno i malvagi Skrulls.

2. E’ stato confermati che nella pellicola ci sarà il cameo del mitico Stan Lee, scomparso lo scorso il 12 novembre 2018.

3. Samuel L. Jackson (Nick Fury) and Clark Gregg (Phil Coulson) sono stati “ringiovaniti” digitalmente, visto che il film è ambientato negli anni ’90. Si tratta della prima volta che la Marvel ringiovanisce degli attori per l’intera durata del film. Era già accaduto in “Ant-Man” (2015), “Captain America: Civil War” (2016), “Guardiani della Galassia Vol. 2” (2017) e “Ant-Man and the Wasp” (2018), ma solo per alcune scene di flashback.

4. Inizialmente, le attrici Katheryn Winnick, Natalie Dormer, Emily Blunt, Katee Sackhoff, Yvonne Strahovski e Rebecca Ferguson sono state considerate per il ruolo di Captain Marvel.

5. Per prepararsi al ruolo, Brie Larson si è allenata duramente per 9 mesi, imparando il judo, la boxe e anche il wrestling. Ha anche visitato la base della Nellis Air Force e incontrato diversi piloti per avere dei consigli utili.

6. All’inizio, c’era qualche preoccupazione riguardo al fatto che la Larson forse era troppo giovane per interpretare il ruolo di un pilota esperto. La sceneggiatrice Nicole Perlman, però, consultò la stessa U.S. Air Force One e le fu confermato che è possibile che una persona tra i 28 e 34 anni possa essere un pilota grandioso come la Danvers.

7. Keanu Reeves fu contattato dalla produzione per il ruolo di Mar-Vell ma, alla fine, l’attore ha rifiutato la parte.

8. “Captain Marvel” è il primo film del famoso Universo Cinematografico – partito nel 2008 con "Iron Man" – incentrato interamente su un’eroina donna. In “Ant-Man and The Wasp”(2018), Evangeline Lilly ha un ruolo molto attivo e primario ma è comunque la spalla di Paul Rudd.

9. Il primo trailer del film è stato visto da 109 milioni di persone in tutto il mondo, facendone l’11esimo trailer più visto di sempre.

10. Pinar Toprak è la prima compositrice a realizzare la colonna sonora di un film del MCU.