163 CONDIVISIONI
27 Dicembre 2013
15:06

Box office di Natale 2014: vince il cinepanettone “Colpi di fortuna”

Il cinepanettone di Neri Parenti guadagna lo scettro del weekend natalizio, seguito da “Indovina chi viene a cena” e “Frozen – Il regno di ghiaccio”.
A cura di Ciro Brandi
163 CONDIVISIONI

In Italia, il cinepanettone non tramonterà mai. Infatti, quest’anno, al box office di Natale ha vinto "Colpi di fortuna", la commedia diretta da Neri Parenti, con Christian De Sica, Lillo e Greg, Luca e Paolo, Francesco Mandelli. Il film ha incassato 1.537.000 euro, arrivando a un totale di 3.988.000 euro da quando è uscito, ossia il 19 dicembre. In seconda posizione si è piazzato "Indovina chi viene a Natale?" (953.455 euro), di Fausto Brizzi con Claudio Bisio, Diego Abatantuono, Claudia Gerini e Raoul Bova. Al terzo, invece c’è "Frozen – Il regno di ghiaccio" (863.548 euro), il nuovo film d'animazione della Disney

Leonardo Pieraccioni segue a ruota con " Un fantastico Via Vai", con un incasso di 765.809 euro. In quinta posizione tiene duro "Lo Hobbit – La desolazione di Smaug" con 585.095 euro. In sesta e settima posizione ci sono "I sogni segreti di Walter Mitty" (491.195 euro) con Ben Stiller, e il bellissimo "Philomena" (236.687), con la straordinaria Judi Dench. Il film d’animazione "Piovono Polpette 2", uscito il 25 dicembre, ha incassato 166.918 euro. Gli ultimi due posti appartengono a "Blue Jasmine" di Woody Allen, con 82.648 euro, e "La mafia uccide solo d'estate", esordio alla regia di Pif, con 58.087 euro.

163 CONDIVISIONI
Luca e Paolo:
Luca e Paolo: "'Colpi di Fortuna' nostro primo cinepanettone, speriamo non l'ultimo"
Il nuovo
Il nuovo "300" sbanca ai box office, bene anche Ozpetek
"Un boss in salotto" domina al box office, quasi 4 milioni d'incasso
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni