Dal 15 maggio, arriva nelle sale “Deadpool 2”, sequel sul folle eroe Marvel, diretto da David Leitch e con protagonisti Ryan Reynolds e Josh Brolin. Dal 17, invece, potremo vedere l’atteso “Dogman”, il nuovo film di Matteo Garrone presentato in concorso al Festival di Cannes 2018;   le commedie "Giù le mani dalle nostre figlie”, con il wrestler John Cena nei panni di un papà geloso e apprensivo; “Famiglia allargata”, blockbuster francese  e il favoloso documentario “Le meraviglie del mare”, diretto da Jean-Michel Cousteau.

“Deadpool 2”

La pazza e surreale sinossi rilasciata dalla Marvel è la seguente: dopo essere sopravvissuto a un attacco bovino quasi fatale, uno sfigurato chef (Wade Wilson) lotta per realizzare il suo sogno di diventare il barista più cool di Mayberry, cercando di far fronte al suo perduto senso del gusto. In cerca di un po' di pepe per la vita, così come di un condensatore di flusso, Wade deve combattere i ninja, la yakuza e un branco di cani sessualmente aggressivi, mentre viaggia in giro per il mondo per scoprire l'importanza della famiglia, dell'amicizia e del sapore – trovando un nuovo gusto per l'avventura e guadagnandosi l’ambita tazza di caffè World’s Best Lover.

“Dogman”

In una periferia sospesa tra metropoli e natura selvaggia, dove l'unica legge sembra essere quella del più forte, Marcello è un uomo piccolo e mite che divide le sue giornate tra il lavoro nel suo modesto salone di toelettatura per cani, l'amore per la figlia Sofia, e un ambiguo rapporto di sudditanza con Simoncino, un ex pugile che terrorizza l'intero quartiere. Dopo l'ennesima sopraffazione, deciso a riaffermare la propria dignità, Marcello immaginerà una vendetta dall'esito inaspettato.

“Giù le mani dalle nostre figlie”

Julie, Kayla e Sam sono tre liceali che fanno un patto per perdere la verginità durante il ballo scolastico. Lisa, Mitchell e Hunter, invece, sono tre genitori iperprotettivi che si ritrovano nella stessa situazione quando scoprono i piani delle loro figlie. Ben presto, uniranno le loro forze per una caotica corsa contro il tempo per impedire alle ragazze di portare a termine i loro piani, costi quel che costi.

“Famiglia allargata”

Antoine è un affascinante single incallito che ama i party e le belle donne. L’uomo vive a Parigi in uno straordinario appartamento con Thomas, suo coinquilino e migliore amico. Quando Thomas è costretto a  trasferirsi a Los Angeles, cerca qualcuno che prenda il suo posto e trova la bella Jeanne, 1 metro e 70, occhi azzurri e fascino da vendere. Antoine sta già pregustando l’idea, ancora inconsapevole del fatto che la donna non arriverà da sola, ma in compagnia dei suoi due figli, Théo di 8 anni e Lou di 5, che gli stravolgeranno la vita.

“Le meraviglie del mare”

Jean-Michel Cousteau – primo figlio del grande e compianto Jacques – e Jean-Jacques Mantello sono i registi di questo straordinario documentario sulle bellezze infinite che si nascondono nei nostri mari. Cousteau si è imbarcato con i figli Celine e Fabien, accompagnati dalla sua troupe di esperti, in un incredibile viaggio dalle Isole Fiji alle Bahamas per esplorare oceani sconosciuti e, soprattutto, scoprire tutte le minacce che mettono a repentaglio la vita dei suoi abitanti.