Il regista Brad Bird firma “Gli Incredibili 2”, attesissimo sequel della pellicola del 2004 “Gli Incredibili – Una "normale" famiglia di supereroi”, blockbuster assoluto della Disney Pixar premiato con 2 Oscar. 14 anni dopo, Bird riporta quindi nelle sale le avventure di Mr Incredible, Elastigirl e dei loro figli spingendo il piede sull’acceleratore dell’azione e del divertimento. Il film, il 20esimo prodotto dalla Pixar Animation Studios, vedrà stavolta Helen/Elastigirl condurre una campagna per rilanciare i supereroi mentre suo marito Bob/Mr. Incredible sarà a casa con i figli Violet, Flash e il simpatico Jack-Jack. La situazione cambierà quando un nuovo criminale, chiamato l’Ipnotizzaschermi, inizierà a mettere in atto un diabolico piano. Sarà allora che la famiglia unirà le forze per sconfiggerlo, aiutata da Siberius.

Brad Bird ha scritto anche la sceneggiatura di questo secondo capitolo che ha le musiche del grandissimo premio Oscar Michael Giacchino e le scenografie di Ralph Eggleston. Joe Giampapa e Don Shank si sono occupati dello storyboard che è stato poi animato, assieme ai personaggi, da Frank E. Abney. Gli effetti speciali, invece, sono opera del visionario Andrew Jimenez. Tra le incredibili star che hanno doppiato i personaggi originali spiccano i nomi di Craig T. Nelson, Holly Hunter, Samuel L. Jackson, Isabella Rossellini, Catherine Keener e anche lo stesso Bird che presta la voce al personaggi di Edna Mode. Tra gli italiani, invece, ci sono Ambra Angiolini, Amanda Lear, Fabrizio Pucci, Bebe Vio e Tiberio Timperi.

Il primo film riuscì ad incassare ben 633 milioni di dollari in tutto il mondo invece questo secondo capitolo già ha superato la cifra record di 1 miliardo di dollari e riuscirà facilmente a doppiare gli incassi del suo predecessore. Dopo un primo passaggio al Giffoni Film Festival 2018, tenutosi lo scorso luglio, “Gli Incredibili 2” arriverà nei nostri cinema dal prossimo 19 settembre.

La trama

La coraggiosa Helen è chiamata a guidare una campagna per il grande ritorno dei supereroi. Suo marito Bob, invece, vive una vita normalissima a casa con i figli Violetta, Flash e il piccolo Jack Jack, i cui superpoteri vanno ancora scoperti del tutto. Tutto viene sconvolto dall’arrivo di un nuovo cattivo che emerge con un piano astuto e pericoloso da mettere tutti in pericolo. Ma la famiglia Parr non si tira indietro davanti a questa sfida, specialmente con Siberius dalla loro parte. Questo è ciò che rende questa famiglia davvero incredibile.

I personaggi e i doppiatori

I doppiatori dei personaggi nella versione originale sono: Craig T. Nelson (Robert "Bob" Parr/Mr. Incredibile), Holly Hunter (Helen Parr/Elastigirl), Sarah Vowell (Violetta Parr), Huck Milner (Dashiell "Flash" Parr), Eli Fucile (Jack-Jack Parr), Samuel L. Jackson (Lucius Best/Siberius), Brad Bird (Edna Mode), Bob Odenkirk (Winston Deavor), Sophia Bush (Karen/Voyd), Phil LaMarr (Krushhauer, He-Lectrix), Paul Eiding (Reflux), Catherine Keener (Evelyn Deavor/Ipnotizzaschermi), John Ratzenberger (Minatore), Isabella Rossellini (Ambasciatrice), Jonathan Banks (Rick Dicker), Adam Gates (Chad Brentley) e Michael Bird (Tony Rydinger). Quelli della versione italiana, invece, sono: Fabrizio Pucci (Robert "Bob" Parr/Mr. Incredibile), Giò Giò Rapattoni (Helen Parr/Elastigirl), Alessia Amendola (Violetta Parr), Giulio Bartolomei (Dashiell “Flash” Parr), Massimo Corvo (Lucius Best/Siberius), Amanda Lear (Edna Mode), Bebe Vio (Karen/Voyd), Ambra Angiolini (Evelyn Deavor/Ipnotizzaschermi), Ambrogio Colombo (Minatore), Isabella Rossellini (Ambasciatrice), Orso Maria Guerrini (Rick Dicker) e Tiberio Timperi (Chad Brentley).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Il budget di partenza di questo sequel è stato di 200 milioni di dollari ma c’è da dire che sono stati ben spesi perché il film ha già incassato 1 miliardo e 140 milioni di dollari, attestandosi, finora, come il quarto film di maggior incasso del 2018 dopo "Avengers: Infinity War", "Black Panther" e "Jurassic World – Il Regno distrutto".

2. In USA, a causa di alcune scene in cui ci sono effetti lampeggianti e luci strobo, la Disney ha dovuto diffondere nei cinema che proiettavano il film, un avviso che informava gli spettatori della presenza degli stessi per evitare spiacevoli inconvenienti tra cui emicrania, vertigini e addirittura attacchi epilettici.

3. Inizialmente, il corto della Pixar “Smash and Grab” doveva precedere “Gli Incredibili 2” ma alla fine è stato sostituito con “Bao”. “Smash and Grab”, invece, precederà “Toy Story 4”, la cui uscita è prevista per il 2019.

4. “Gli Incredibili 2” è il settimo film della Pixar che presenta la colonna sonora composta da Michael Giacchino. Il premio Oscar, infatti, ha già lavorato a grandi blockbuster come “Ratatouille”, “Up”, “Cars 2”, “Inside Out”, “Coco” e naturalmente al primo capitolo del 2004.

5. Il supereroe He-Lectrix assomiglia molto a Dean del film d’animazione “Il gigante di ferro”(1999), diretto sempre da Brad Bird.