Prepariamoci a un 2019 di grandissime uscite. Si parte col botto con gli attesissimi “Aquaman” e “Suspiria”, ma i cinefili più accaniti attendono anche “Glass”, diretto da M. Night Shyamalan e “Dumbo”, il live action per la regia di Tim Burton. Per i più piccoli, ci saranno ancora “Toy Story 4”, “Il re leone” e “Frozen 2” mentre, sul fronte biopic musicali potremo vedere “Rocketman”, che racconterà la vita e la carriera di Elton John, interpretato da Taron Egerton. Naturalmente, non mancheranno altri film con protagonisti gli amatissimi supereroi e, infatti, vedremo “Captain Marvel”, “Shazam”, “Avengers: Endgame” e “X-Men: Dark Phoenix”. Tra gli italiani, sono da segnalare “La paranza dei bambini”, diretto da Claudio Giovannesi e basato sull’omonimo libro di Roberto Saviano e “Freaks Out”, il nuovo film di Gabriele Mainetti che arriva nelle sale dopo il grande successo di “Lo chiamavano Jeeg Robot”. A fine anno ci attende, invece, “Star Wars: Episodio IX”. Ecco i 20 lungometraggi che non potete assolutamente perdere (NB: di alcuni titoli non sono ancora state rilasciate le locandine ufficiali).

“Aquaman”

“Aquaman”, il sesto film dell’Universo cinematografico DC, con Jason Momoa, apre l’anno e si lancia subito alla conquista del botteghino. Il film di James Wan partirà narrando le origini dell’eroe, nato Arthur Curry, e lo vedrà poi tornare nella sua terra per diventarne il re. Qui, con l’aiuto di Mera (Amber Heard), dovrà fronteggiare l’ostilità del fratellastro Ocean Master e del malvagio Black Manta. Nel cast, anche Willem Dafoe, Nicole Kidman, Patrick Wilson e Dolph Lundgren.

“Suspiria”

Il remake di Luca Guadagnino esce il 1° gennaio racconta la storia di Susie Bannion (Dakota Johnson), una ballerina americana che, nel 1977, va a per entrare nella prestigiosa Compagnia Helena Markos. Nell’Accademia è sotto la guida di Madame Blanc (Tilda Swinton) e stringe amicizia con Sara, ma un giorno la sua collega Patricia scompare e la giovane inizia ad essere pervasa da terribili e macabri sospetti sulla compagnia e quelli che ci lavorano. Imperdibile.

“Glass”

M. Night Shyamalan torna nelle sale con questo sequel di “Unbreakable – Il predestinato”(2000) e “Split”(2016). La pellicola, ambientata proprio dopo la fine di “Split”, vede David Dunn (Bruce Willis) all’inseguimento dell’identità sovrumana di Kevin Wendell Crumb (James McAvoy), ovvero la Bestia, in una serie di incontri sempre più pericolosi, mentre Elijah Price Price (Samuel L. Jackson) emerge dall’ombra nel ruolo di orchestratore in possesso di segreti decisivi per entrambi gli uomini. Nel cast anche Sarah Paulson. L’appuntamento al cinema è per il 17 gennaio.

“Green Book”

Il film di Peter Farrelly sarà, sicuramente, tra i protagonisti ai prossimi Golden Globe e agli Oscar. I protagonisti sono Viggo Mortensen e Mahershala Ali e il regista ci riporta al 1962, racconta la straordinaria amicizia tra Tony Lip (Mortensen) un buttafuori italoamericano che ha perso il lavoro e Don Shirley (Ali), un pianista afroamericano che si offrirà di portarlo in tour con lui dandogli l’opportunità di mantenere la sua famiglia. La pellicola è già stata candidata a 5 Golden Globe, quindi il futuro sembra più che roseo. Staremo a vedere, intanto andate a vederlo al cinema dal 31 gennaio.

“La paranza dei bambini”

Claudio Giovannesi porta al cinema la trasposizione del libro di Roberto Saviano, uscito nel 2016. La pellicola racconta la storia di 10 ragazzi napoletani, capeggiati da Nicolas Fiorillo, detto ‘O Maraja, e della loro ascesa nel mondo della camorra. Il film sarà nelle sale a partire dal prossimo 14 febbraio e chissà se riuscirà a bissare il successo di “Gomorra”, del 2008.

“Captain Marvel”

Anna Boden e Ryan Fleck sono i registi del ventunesimo film del Marvel Cinematic Universe. La protagonista è Brie Larson e la pellicola – ambientata negli anni ’90 – racconterà tutto il percorso di Carol Danvers per diventare Captain Marvel dopo che il nostro pianeta è diventato il fulcro di un conflitto tra due razze aliene. Nel cast con la Larson ci sono Samuel L. Jackson, Ben Mendelsohn, Djimon Hounsou, Lee Pace, Lashana Lynch, Gemma Chan, Annette Bening, Clark Gregg e Jude Law. “Captain Marvel” sarà al cinema dal 6 marzo.

“Dumbo”

Tra i più attesi dell’anno spicca, sicuramente, “Dumbo”, il live action diretto da Tim Burton che ha come protagonista Holt Farrier (Tim Burton), ex star del circo che si prenderà cura di un elefantino, Dumbo, appena nato e che a causa delle sue enormi orecchie viene ridicolizzato nel circo, messo in crisi dalla guerra. I figli di Holt, però scopriranno che l’animale può volare, si adopereranno per farlo diventare famoso. Nel cast ci sono anche Michael Keaton, Danny DeVito, Alan Arkin ed Eva Green. L’uscita è prevista per il 28 marzo.

“Shazam!”

L’11 aprile uscirà nelle nostre sale “Shazam!”, settimo film dell’universo cinematografi DC, con protagonista Zachary Levy. Il film è incentrato sulla storia di Billy Batson (Asher Angel), un 15enne che, urlando la parola “Shazam!” riesce a diventare un supereroi dagli immensi poteri. Intanto, sulle sue tracce, si metterà il malvagio Dottor Sivana (Mark Strong) e per lui saranno guai.

“Avengers: Endgame”

Tra quattro mesi sarà la volta di “Avengers: Endgame”, diretto sempre dai fratelli Anthony e Joe Russo. Il film, 22esimo dell’universo Marvel e sequel di “Avengers: Infinity War”, dove abbiamo visto che Thanos ha dimezzato la popolazione mondiale e anche il gruppo di supereroi. Quelli rimasti dovranno riuscire a riportare tutto alla normalità e fermare nuove minacce. Al cinema dal 24 aprile.

“Rocketman”

Dopo l’immenso successo riscosso da “Bohemian Rhapsody”, dal 30 maggio potremo vedere un altro biopic musicale che potrebbe rivelarsi un grande blockbuster. “Rocketman”, diretto da Dexter Fletcher, racconta la vita e la carriera di Elton John, interpretato dal lanciatissimo Taron Egerton, ma nel cast ci saranno anche Bryce Dallas Howard, Richard Madden e Jamie Bell.

“X-Men: Dark Phoenix”

Simon Kinberg dirige il 12esimo film dedicato all’universo degli X-Men, intitolato “X-Men: Dark Phoenix”, sequel di “X-Men: Apocalisse”(2016). Ambientato 10 anni dopo, nel 1992, i supereroi sono sempre impegnati in missioni per salvare il mondo, ma durante una di queste, saranno colpiti nello spazio da un brillamento solare e Jean Grey perderà il controllo dei suoi poteri, trasformandosi nella Fenice Nera. Per vederlo nelle sale dovremo aspettare fino al 6 giugno.

“Toy Story 4”

Il quarto film del fortunato franchise è diretto da Josh Cooley e arriva a 8 anni di distanza dall’uscita di “Toy Story 3 – La grande fuga”. Prodotto da Pixar Animation Studios e distribuito da Walt Disney Pictures, il film vede Woody alle prese con l’arrivo di un nuovo giocattolo, Forky, dopo la partenza di Andy per il college. Adesso vivono tutti a casa di Bonnie e assieme a tutti gli altri giocattoli daranno vita a mille nuove avventure. Lo vedremo al cinema dal 27 giugno.

“Spider-Man: Far from Home”

A dirigere “Spider-Man: Far from Home”, 22esimo film della Marvel, c’è Jon Watts. Stavolta Spider-Man, interpretato sempre da Tom Holland, partirà con i suoi amici per un viaggio in Europa. Purtroppo, il dovere lo chiama e dovrà allearsi con Mysterio (Jake Gyllenhaal) per contrastare nuovi nemici, rappresentati dalle potenti creature Elementali. Nel cast ci sono anche Michael Keaton, Jon Favreau, Zendaya, Marisa Tomei, Jake Gyllenhaal, Cobie Smulders e Samuel L. Jackson. L’uscita è prevista per il prossimo 4 luglio.

“Il re leone”

Il remake in animazione computerizzata, diretto da Jon Favreau, racconta la storia nota di Simba, principino della savana figlio di re Mufasa e della regina Sarabi. Lo zio Scar, ambizioso e invidioso del fratello, uccide Mufasa e si insedia sul trono, mentre il piccolo Simba fugge e viene accolto dagli eccentrici Pumba e Timon. Divenuto adulto, Simba tornerà a casa, per salvare il suo regno dall'usurpatore Scar. Nel cast di doppiatori della versione originale ci sono Donald Glover, Beyoncé, James Earl Jones , Chiwetel Ejiofor e Seth Rogern. “Il re leone” uscirà nelle nostre sale dal 21 agosto.

“Once Upon A time in Hollywood”

Il nuovo film di Tarantino sarà composto da un cast di stelle eccezionale, capitanato da Brad Pitt e Leonardo DiCaprio. Lo stesso regista ha detto che la pellicola sarà ambientata nella Los Angeles del 1969, dove vivono Rick Dalton (DiCaprio), ex star delle serie tv western e Clif Booth (Pitt), suo vecchio stuntman. Entrambi, adesso, fanno fatica a trovare lavoro ad Hollywood, ma Rick ricorrerà all’aiuto di una sua vicina di casa molto famosa, Sharon Tate (Margot Robbie). Dovremo aspettare ancora un po’, dal momento che l’uscita italiana è prevista per il 28 agosto.

“It: Capitolo 2”

In questo terrificante capitolo 2, il regista Andy Muschietti racconta la storia dei ragazzini del LosersCub che si ritrovano 27 anni dopo, nella cittadina di Derry, dopo aver sconfitto Pennywise. I ragazzi sono cresciuti e quasi tutti vivono fuori da Derry, tranne Mike, che li contatterà per prepararli ad una nuova battaglia con l’angosciante clown, tornato per prendersi la sua vendetta. Nel cast ci sono James McAvoy, Jessica Chastain, Bill Skarsgard, Sophia Lillis, Finn Wolfhard, Xavier Dolan e Jay Ryan. Il sequel uscirà il prossimo 5 settembre.

“Joker”

Il grande Joaquin Phoenix sarà diretto da Todd Phillips nel film sull’amatissimo personaggio, che però mostrerà un suo lato inedito. La pellicola partirà dall’esplorazione di Arthur Fleck (Phoenix), un ex comico emarginato dalla società che svilupperà il suo lato folle e assassino. Nel ricco cast del film ci sono anche Robert De Niro, Zazie Beets, Shea Whigham e Bill Camp e l’uscita è prevista per il 3 ottobre.

“Frozen 2”

Ebbene si, il 12 dicembre vedremo anche “Frozen 2”, sequel del blockbuster assoluto del 2013. Ancora senza titolo ufficiale e senza una trama definita, il 53esimo classico Disney sarà diretto da Chris Buck e Jennifer Lee e come doppiatori, della versione originale, ci sono Kristen Bell, Evan Rachel Wood, Jonathan Groff, Sterling K. Brown, Idina Menzel e Josh Gad.

“Star Wars: Episode IX”

Il prossimo dicembre si concluderà anche la trilogia di “Star Wars” di J.J. Abrams, iniziata con “Star Wars: Il Risveglio della Forza”(2015) e “Star Wars: Gli ultimi Jedi”(2017). La trama è avvolta ancora nel mistero più totale e sappiamo solo che dovrebbe svolgersi un anno dopo i fatti de “Gli ultimi Jedi”. Nel cast ci saranno, tra gli altri, Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd, Naomi Ackie, Keri Russell e Mark Hamill e l’uscita dovrebbe essere fissata per il 19 dicembre.

“Freaks Out”

Freaks Out” è il nuovo film di Gabriele Mainetti, regista del pluripremiato “Lo chiamavano Jeeg Robot”. Mainetti, stavolta ci riporta al 1943, nella Roma travolta dalla Seconda guerra mondiale. Da qui avrà inizio la storia di 4 personaggi che lavorano al circo come freak, sorta di fenomeni da baraccone, che vorrebbero cambiare via. Purtroppo, un giorno il proprietario del circo sparirà nel nulla, abbandonandoli al loro destino e dovranno ricorrere a mille espedienti per andare avanti. La data d’uscita non è stata ancora resa nota ma sappiamo che nel cast ci sono Claudio Santamaria, Franz Rogowski, Eric Godon, Ed Hendrik, Emilio De Marchi, Anna Tenta, Pietro Castellitto, Franco Pistoni, Giorgio Tirabassi, Christoph Hulsen, Aurora Giovinazzo e Alessandro Arcodia.