26 Settembre 2013
20:05

I fratelli Hemsworth alla conquista di Hollywood

Sono australiani, bellissimi, talentuosi e stanno conquistando Hollywood. I fratelli Hemsworth sono inarrestabili e i migliori registi fanno a gara per averli nei loro film. Conosciamoli meglio.
A cura di Ciro Brandi

Sono australiani, bellissimi, talentuosi e stanno conquistando Hollywood. Si tratta dei fratelli Chris, Liam e Luke Hemsworth, figli di Craig, assistente sociale, e Leonie, insegnante d’inglese. Il loro percorso è stato molto simile, dato che hanno iniziato con le soap opera e, oggi, è decisamente cambiato. Infatti, i migliori registi fanno a gara per averli nei propri film e le donne li considerano i nuovi sex-symbol del cinema. Vediamo insieme com’è iniziata la loro carriera e quali sono i progetti futuri.

Chris

E’ indubbiamente il più famoso dei tre. Dopo il college, nel 2004 inizia a lavorare nella soap opera “Home and Away” e per ben cinque anni  ha interpretato il personaggio del personal trainer Kim Hyde. Terminata quest’esperienza è stato arruolato nel cast di “Dancing with the Stars”, la versione americana di “Ballando con le Stelle”, e anche grazie alla visibilità del programma, prende parte a “Star Trek” di J.J. Abrams. Dopo alcuni ruoli in film di scarsa importanza, nel 2009 arriva la grande occasione: ottiene il ruolo di “Thor”, il mitico Dio del Tuono della Marvel Comics, uscito in Italia nel 2011. Il personaggio è presente anche nel blockbuster “The Avengers”, del 2011, un successo planetario. Rupert Sanders lo ha voluto per la parte del cacciatore in “Biancaneve e il Cacciatore”, del 2012 e, attualmente è nelle sale con “Rush”, di Ron Howard, straordinario film incentrato sulla rivalità/amicizia tra i piloti James Hunt e Niki Lauda. Prossimanente tornerà ad impugnare il leggendario martello in “Thor: The Dark World”.

Liam

Liam ha solo 23 anni ma anche lui ha iniziato prestissimo nella soap “Home and Away” e “Le sorelle McLeod”. La notorietà arriva nel 2007, quando entra a far parte della seguitissima soap “Neighbours”, nel ruolo di Josh Taylor. Il 2009 è un anno importante ma strano: ottiene un piccolo ruolo nel film “Segnali dal futuro” e nell’horror “Triangle”, ma anche la prima delusione. Sylvester Stallone, infatti, lo contatta per una parte ne “I Mercenari”, ma in fase di scrittura della sceneggiatura, il suo personaggio viene tagliato. Nel 2010 prende parte al film “The Last Song” e al video “When i Look at you” di Miley Cyrus, con la quale si fidanza dopo le riprese. La loro relazione è finita qualche giorno fa, dopo l’ imbarazzante esibizione della cantante ai VMA 2013. L’anno scorso arriva il successo grazie al film “Hunger Games” e “I Mercenari 2” e recentemente è stato nelle nostre sale con il thriller “Il potere dei soldi”, con Harrison Ford. A breve sarà anche in “Hunger Games – La ragazza di fuoco”, attesissimo sequel che sarà presentato in anteprima italiana al Festival di Roma.

Luke

E’ il più grande dei fratelli ed è noto in America per il ruolo di Nathan Tyson nella soap “Neighbours”. Luke – semisconosciuto in Italia – ha lavorato essenzialmente in tv in varie serie di successo come “The Saddle Club”, “Blue Heelers” e “All Saints” ma, ultimamente, sembra che anche il cinema si sia accorto di lui, infatti ha tre film in uscita: “The 34th Battalion”, “The Reckoning” e “The Anomaly”. Non sappiamo ancora se saranno distribuiti nel nostro paese.

Chris Hemsworth: il sex symbol australiano incanta in
Chris Hemsworth: il sex symbol australiano incanta in "Thor, The Dark World"
Liam Hemsworth e Miley Cyrus sono in crisi?
Liam Hemsworth e Miley Cyrus sono in crisi?
10.083 di Daniela Seclì
Chris Hemsworth e Elsa Pataky allargano la famiglia, in attesa del secondo figlio
Chris Hemsworth e Elsa Pataky allargano la famiglia, in attesa del secondo figlio
16.395 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni