Peter Berg (“Battleship”, “Lone Survivor”, “Deepwater – Inferno sull’oceano”) ha voluto ancora il re degli action movie, Mark Wahlberg, come protagonista della sua nuova pellicola. Si tratta di “Red Zone – 22 miglia di fuoco”(“Mile 22”), action-thriller in cui il nerboruto Wahlberg è nei panni dell’agente della CIA James Silva, incaricato, con la sua squadra, di proteggere e scortare un prezioso informatore – a conoscenza di segreti che potrebbero sventare pericolosi attacchi terroristici – per circa 22 miglia. L’uomo dovrà scortarlo dal centro città fino all’aeroporto, per portarlo in salvo negli USA ma non sarà affatto facile perché le bande militari e di strada della città gli daranno filo da torcere.

Lea Carpenter, autrice del soggetto con Graham Roland, si è occupata anche della sceneggiatura del film mentre la fotografia è di Jacques Jouffret e il montaggio della coppia formata da Melissa Lawson Cheung e Colby Parker Jr. I mirabolanti effetti speciali della pellicola sono opera di Matt Kutcher e Troy Moore invece le scenografie sono state create da Andrew Menzies. Con Wahlberg, che figura anche tra i produttori del film, nel cast ci sono Lauren Cohan, Iko Uwais e il grande John Malkovich. “Red Zone – 22 miglia di fuoco” sarà distribuito nelle nostre sale da Universal Pictures e Lucky Red a partire dal prossimo 15 novembre.

La trama

L'agente della CIA James Silva deve guidare una squadra paramilitare in una missione urgente e pericolosa. Insieme, devono portare una preziosa risorsa di intelligence straniera da un'ambasciata americana nel Sud-Est asiatico fino all’aeroporto aeroporto. La distanza è di sole 22 miglia ma Silva e i soldati presto si ritroveranno a fare i conti con le bande militari, di polizia e di strada della città che gli daranno del filo da torcere per catturare l’informatore.

Il cast

Per Mark Wahlberg (James Silva) si tratta del quarto film con Berg dopo “Lone Survivor”(2013), “Deepwater – Inferno sull’oceano”(2016) e “Boston – Caccia all’uomo”(2106). Lauren Cohan (Alice), invece, è nota per il ruolo di Maggie Greene nella serie cult “The Walking Dead” ma l’abbiamo vista anche nei film “Death Race 2”, “The Boy” e “Batman v Superman: Dawn of Justice”. Il resto del cast è formato da: Iko Uwais (Li Noor), Ronda Rousey (Sam Snow), John Malkovich (Bishop), Iko Uwais (LI Noor), Carlo Alban (William Douglas III), Natasha Goubskaya (Vera), Chae-rin Lee (Queen), Sam Medina (Axel), Keith Arthur Bolden (King), Jenique Hendrix (Knight), Billy Smith (Rook), Myke Holmes (Pawn), Nikolai Nikolaeff (Aleksander), Emily Skeggs (M.I.T.) e Terry Kinney (Johnny Porter).

Le curiosità sul film che dovete sapere

1. Parte del film, sebbene la storia si sviluppi in Asia, è stata girata in Colombia, soprattutto per questioni di sicurezza di tutta la troupe.

2. Nel film, il personaggio di Mark Wahlberg dice: “Di notte, la gente dorme in santa nel suo letto solo perché ci sono dei duri pronti a scatenare la violenza in sua difesa”. Tale frase è stata attribuita a George Orwell.

3. In USA il film è stato vietato ai minori di 17 anni non accompagnati da un adulto.